È ancora "contest" a Piacenza! Stavolta la sfida è al Kiosko

In mezzo a tante altre iniziative, al Kiosko di Piacenza c’è spazio anche per un contest. Una formula che è tornata prepotentemente di moda nell’ultimo periodo e che passa anche da via dei Pisoni con 4 appuntamenti a cavallo fra il 2017 ed il 2018. Un confronto artistico senza limiti musicali, infatti si potranno portare sia cover e tributi sia inediti, che si propone di dare spazio a tutte le band piacentine di qualsiasi tipo, che cercano un momento per suonare e per confrontarsi sullo stesso palco.

Le date in calendario già fissate sono quelle di giovedì 28 dicembre, domenica 7 e domenica 21 gennaio, più la finale in data da stabilire, ed è stato Max Muller Fiorilli a spiegarci al volo come funziona il contest: “Per ognuna delle 4 serate suoneranno 3 gruppi per circa 30 minuti a testa. Ogni sera un gruppo verrà scelto come vincitore attraverso una media fatta fra i voti del pubblico e quelli di una giuria di musicisti (che sceglieranno in base a 3 criteri: tecnica, creatività; impatto scenico. Ndr) che poi sfiderà gli altri singoli vincitori nella serata conclusiva”.

“Il primo premio – ha proseguito Max -  è 100 Euro più un live al Kiosko, e al secondo invece andranno 50 Euro, questi però sono numeri indicativi perché possono crescere in base al numero degli iscritti. L’iscrizione ha un costo di 30 Euro a band, ed è aperta a tutti perché oltre al discorso gara, ci interessava mettere a disposizione un luogo adatto ad un live dove le band piacentine, senza distinzioni, si possano mettere in mostra”.