1° maggio: il Concertone (è proprio il caso di dirlo) della Fucina

Un vero e proprio Concertone del 1° maggio! Al pari di altri illustri "concertoni", quelli della Fucina di Podenzano han pensato in grande. Porte aperte dalle 11 di mattina con i Live che partiranno dalle 14 e andranno dritti fino a mezzanotte. 

Sul palco del locale si succederanno ben 5 band: Matteo Pisotti, Samuele Ghidotti, i Goia, Cellamare e Legal Haze per terminare con un dj set degli Operation Octopus

Di certo i gruppi li conoscete ma, se per caso cosa che a noi sembra quasi impossibile, qualcuno volesse saperne un po’ di più ecco qua, ve li presentiamo con qualche pillola!

Matteo Pisotti: rappresenta l’ideale punto di connessione tra il cantautorato e l’indie pop. Di certo è che le canzoni le sa scrivere e … cantare! Al suo attivo un ep "Batistuta" che trovate solo su piattaforme on-line e tanti concerti, il prossimo? Musiche da Brividi a Spazio 2 sabato prossimo 4 maggio, dove presenterà il suo pezzo "Iellov" tratto da una frase “Ciò che accade prima non è necessariamente l’inizio.” dal Thriller "La Falsa pista" di Henning Mankell

Video: Autunno a Cuba

Samuele Ghidotti: da Bergamo. Nel 2018 ha pubblicato il suo primo album solista “L'inferno dopo la domenica":  otto brani che raccontano di amori spezzati, di sogni e di frustanti disillusioni su sonorità tanto evocative quanto ruvide. Il sangue  Indie-Pop scorre nelle sue vene.

Video: L'inferno dopo la domenica

Cellamare: Le avevamo incontrati all’uscita del loro doppio album “The Imperial forum 390-450”. Scanzonati e autoironici di Pietro Seghini & Friends. Un rock che strizza più di un occhio al sound londinese. Tornano proprio il 1° maggio con il loro nuovo, nuovissimo singolo: Solo per Te

Video Solo per te

 

Goia: ovvero Goia de Fangaz, ascoltato al sound Bonico qualche anno fa. Lui e al sua chitarra acustica a far suonare i suo pezzi che percorrono i solchi del suo spirito da cantautore.

Video: Shut up! Ice is on Fire

 

Legal Haze: On the road. Non solo parole ma rappresenta il DNA di questo gruppo nato nella lontana Australia quando Andrea Ravasio con la sua chitarra percorreva le strade del continente. Il gruppo ha enfatizzato questo spirito che ci accompagna nel suo repertorio che spazia tra UB40 Ben Harper e, non poteva certo mancare… Bob Marley

Video: Texas Flood

Per terminare Dj Set in puro stile Surf ad opera di Operation Octopus! chi di loro starà dietro i piatti?