30 volte Eureka | Federica Infante e Stereo Gazette saranno live

Sabato la Cooperativa Eureka fa 30 anni e li festeggia con una grande festa.
Una giornata in centro città con tanti momenti diversi, da quelli più seri a quelli di intrattenimento, che andranno a culminare con un live di artisti che PMP conosce molto bene e un djset. Stiamo parlando di Federica Infante, degli Stereo Gazette e di Nicolas Cattivelli.

Se per noi la consolle della serata è tutta da scoprire, non lo sono le prime due realtà. Allora, per fare un passo ulteriore, abbiamo dato un colpo di telefono a Federica Infante, una delle voci più belle e conosciute di Piacenza, per dirci qualcosa in più su questa parte musicale del trentennale di Eureka.

Federica Infante

Come sarà questo sabato 5 ottobre?

Sarà tutto un grande evento tra Piazza Cavalli, Piazza Plebiscito e le aree limitrofe, in cui ci sarà tanta formazione sulle attività di Eureka per festeggiare i loro 30 anni, ma oltre a questa parte volevano anche intrattenimento e allora sono stata cercata per organizzare una parte musicale. Ne è uscita questa serata insieme agli Stereo Gazette e a Nicolas Cattivelli. Inizieremo circa alle 20.30 e sarà la chiusura di tutta la manifestazione.

Come mai hai pensato agli Stereo Gazette?

Perché sono amici ma anche e soprattutto perché sono una realtà sempre in movimento. Con loro speriamo di fare un bell’intrattenimento e chissà che non salti fuori anche una sorpresa. Vedremo…

Stereo Gazette

A questo punto non possiamo non chiederti qualcosa sul tuo futuro…!

Ho iniziato un bel progetto, una nuova canzone creata con Marco Sonzini, un vero “personaggione”. Per chi non lo conoscesse, lui è un ragazzo di Piacenza che qualche anno fa ha fatto un master come ingegnere del suono a Los Angeles e da lì in pratica non è mai tornato. Ora lavora con personaggi come Emma Marrone, Tiziano Ferro, Vasco… Mi ha detto che gli avrebbe fatto piacere partecipare a questo nuovo brano e da lì ne è nata una canzone un po’ diversa da quelle che ho fatto fino ad ora. Stiamo organizzando un po’ di cose perciò ancora un po’ di pazienza!