Antonella Ruggiero e i Matrioska in concerto a Travo

Saranno i Matrioska e Antonella Ruggiero ad esibirsi nella bellissima e suggestiva location del Villaggio Neolitico di S. Andrea nella quarta edzione di "Travo BalaFolk".
Dopo le scorpacciate di ferragosto si ritorna quindi alla cura dello spirito per riconciliarci con noi stessi. Sarà come sempre tutto sotto la sapiente organizzazione di Cooperativa Fedro che ci ha lasciato con
 l'acquolina in bocca con la rassegna blues "Dal Mississippi a Po" organizzata in quel di Fiorenzuola d'Arda nel mese di luglio.

Nella prima serata del Travo BalaFolk, quella di giovedì 16 Agosto, si esibiranno i Matrioska una delle più rappresentative band ska italiane. 

I Matrioska nascono dall’incontro tra Antonio Di Rocco (voce della band) e Matteo Spada (chitarrista), che da subito propongono, in un sound che nasce dalla fusione di vari generi musicali, spaziando dal rock al punk, musica ballabile con testi in italiano.Unaband che vanta ben vent’anni di carriera, con oltre 200 concerti a festival in tutta Italia fanno del gruppo una delle realtà più interessanti del panorama indipendente.

Venerdì 17 sarà la volta della regina assoluta della canzone italiana. 

Antonella Ruggiero, un’artista raffinata, una voce unica.  La cantante ha raccontato e seguito in parallelo l’evoluzione e la traiettoria dei costumi e del gusto del grande pubblico.  Prima con il gruppo dei Matia Bazar, che fondò nel 1975 e con cui vinse il Festival di Sanremo nel 1977, e successivamente con una carriera solista tanto variegata quanto di successo.  Ha saputo toccare campi e punti virtualmente molto distanti tra loro, grazie alla sua abilità di interprete, intrecciata ad una naturale curiosità, al desiderio di spaziare oltre i confini delle formule e dei linguaggi tradizionali.

I concerti avranno inizio alle 21.30 ma già dalle 19.30 sarà possibile accedere al Parco dove saranno in funzione gli stand gastronomici e l'area degustazione allestita dai vignaioli di Travo.