Arriva "Musica da brividi". L'evento musicale del Festival Profondo Giallo

Un evento creato per mettere alla prova chi la musica la scrive. Musica da brividi è un evento nato dalla collaborazione della nostra testata con il Festival Profondo Giallo, e con il supporto di Orzorock Music, per portare su un palco, quello del Teatro San Matteo, una serie di inediti creati nel giro di pochissimi giorni da alcuni dei migliori artisti presenti sulla scena piacentina in questo momento.

Sono 5 le realtà musicali piacentine che hanno accettato di mettersi alla prova e che in una manciata di giorni stanno portando alla luce una canzone (completamente inedita, ça va sans dire) su un tema molto specifico e misterioso, quello del “giallo”.

Se il tema è particolare, ancora più specifico è il punto di partenza di ogni artista per creare un pezzo, ossia una frese presa da un libro di alcuni celeberrimi scrittori che sui racconti gialli e noir hanno costruito la loro carriera e la loro fama. Gli scrittori scelti sono stati: Andrea Camilleri, Sir Arthur ConanDoyle, Giorgio Scerbanenco, Henning Mankell, Edgar Allan Poe.

Ma ora i protagonisti, i gruppi e i solisti che troveremo al San Matteo, a partire dalle 16 di  oggi, domenica 18.
Sul palco troveremo: Alessandro Colpani, di cui parleremo a breve per il suo nuovo album col duo Maladissa dal titolo “Tizionario”; i Te Quiero Euridice, appena usciti con il primo album “Due”; Matteo Pisotti che torneremo a citare per un’altra serie di live a brevissimo; i Delates, il gruppo più rock di questo pomeriggio; Gabriele Garlaschelli, che va a comporre il trittico dei cantautori “One man band”.

Di conseguenza segnatevi l’appuntamento con Musica da brividi: domenica 18 novembre alle 16 al Teatro San Matteo.