Cado Nello Specchio: da Torino alla Muntà

Sempre in equilibrio sul filo tra Indie e Rock'n'Roll i torinesi Cado Nello Specchio li troviamo domani giovedì 13 dicembre nalle ore 19.30 alla Muntà per la rassegna OverTheMoonTà. 
Nel pieno rispetto della rassegna il duo ci porta la loro musica d'autore. 
Alle spalle tre loro lavori: nel 2014 pubblicano l'EP "Ahi!Phone", passano attraverso "Perle ai porci" per arrivare al recente "Canzoni a mano armata"

E proprio “Canzoni a mano armata” può essere considerato come il sunto del loro percorso artistico. Che attinge dalla tradizione elettrica/chitarrosa fino a spingersi dalle parti di qualche delicatezza pop, del cantautorato, della ballata un po’ malinconica, non dimenticando un pizzico di elettronica.

Da questo loro ultimo lavoro  risalta  "la presa bene", il cui video è un simpatico gioco degli specchi, con finale a sorpresa. Un vero e proprio minimovie in cui i protagonisti Giada Cameriere e Roman Baran, riescono nell’intento di nascondere in piena vista i dettagli che portano ad un finale che sorprende per tenerezza e semplicità, ma che nell’intento della band, vuole lanciare un messaggio chiaro, circa l’importanza di vivere il proprio tempo lontano dalle distrazioni ed i manierismi della società moderna. La “presa bene” è infatti un modo di dire tipicamente torinese, che determina lo stato d’animo di una persona felice.

 

Video: "La presa bene" cado nello specchio