@ Circolo Athena WeekEnd tra musica e balli

Sul Palco del circolo Athena di Pontedellolio, questo fine settimana, sabato 18 per l'esattezza, troviamo l'energia di Marco Rancati e dei suoi Shout, mentre domenica 19 è dedicata ai balli con l'orchestra "I Giramondo"

SI comincia quindi con la musica di un idolo locale Marco Rancati, ma diciamolo, con una fama che ha sempre travalicato i confini piacentini. Sulla Cresta dell'onda da più di 40 anni, quando nel 1975 ha partecipato, minorenne al suo primo festival di Sanremo. Consacrato sul palcoscenico nazionale col nome d'arte di Daniel Danielì, ha vinto nel 1979 il festival di Castrocaro. Non solo in Italia, ma grande fama e successi in America Latina, dove brani come “Sin ti vivir no sé” è stato scelto come sigla d'apertura di una famosa telenovela. E poi ancora Sanremo al fianco di grandissimi autori e interpreti come Lucio Dalla e Ron. 
LA sua seconda casa sono stati gli Animali Rari e tantissime collaborazioni. 
Ultimo approdo gli "Shout" che vede appunto Marco Rancati alla voce, Corrado Bertonazzi (batteria), Francesco Ardemagni (chitarra), Filippo Colombari (basso), Bruno Orlandi (tastiere). 

Domenica si cambia completamente musica con l'orchestra da ballo "i Giramondo" segno dell'ecletticità del locale che si vuole rivolgere ad un pubblico molto variegato. 
l'Orchestra,  formata da 6 elementi con sezioni ritmiche, tastiere, fiati, chitarre e due cantanti, è nata dall'importanza data alle tradizioni locali, nelle quali il ballo liscio "emiliano-romagnolo" riveste un ruolo aggregativo importantissimo. Una musica popolare radicata in modo molto forte sul territorio fin dai primi del '900.

 

 

Shout
Shout