Di notte e di giorno: Collettivo_21 riparte da Bleech e Antichi organi

Il Collettivo_21 riparte con settembre e lo fa con due importanti appuntamenti a pochissime ore di distanze l’uno dall’altro. Il primo durante la notte del Bleech fra sabato e domenica e l’altro, a meno di 8 ore di distanza, in quel di Bobbio. Dopo questa infarinatura lasciamo spazio all’approfondimento che ci ha mandato direttamente dall’organizzazione di Collettivo_21, Claudia Ferrari.

L’inizio di settembre porta con sé due appuntamenti importanti per il collettivo_21, in collaborazione con altrettante realtà associative.

Sabato 2 settembre vedremo i musicisti dell’ensemble protagonisti di un concerto notturno al Bleech Festival, festival di musica indipendente e street food nel cuore del parco urbano della Cavallerizza, a Piacenza, quest'anno alla sua terza edizione. Tre giorni di musica indipendente da tutta Italia, ma non solo: è vivissima la proposta culturale che circonda il festival, da proiezioni video a workshop, da handmade market a laboratori. Il collettivo_21 terrà un concerto notturno, alle 2.30 di sabato, in chiusura della serata: un evento unico in uno spazio dedicato, allestito per l’occasione. Il concerto sarà totalmente acustico, unico nell’atmosfera del parco urbano.

Domenica 3 settembre alle ore 11 presso il Museo Collezione Mazzolini di Bobbio, una mattinata dedicata alla musica e all’arte. In collaborazione con l’Associazione Musicale Banda Larga, nell’ambito del festival Antichi Organi quest’anno alla sua trentesima edizione, il collettivo_21 terrà il primo evento “Musica diffusa” (fuori festival).

Protagonista l’arte del Novecento, con i quadri esposti al museo illustrati dal critico d’arte Luca Maffi che ci condurrà in un viaggio tra le opere legato a doppio filo con la musica. Lorenzo Moretto al sax e Davide Burani all’arpa proporranno pezzi scelti della grande tradizione novecentesca, accompagnati dalla musicologa Claudia Ferrari, in un dialogo aperto tra storia della musica e arte. Al termine della matinée musicale, un aperitivo offerto da Food Love. Questo evento vede la collaborazione di molte realtà tra cui il Divertimento Ensemble di Milano, che da alcuni anni ha scelto Bobbio come sede dei corsi estivi di composizione e che ha scelto di patrocinare con entusiasmo quest’iniziativa del collettivo_21 e dell’Associazione Banda Larga.