Eppur si Muove Festival Infiamma le rive del Po (Venerdì 3 e Sabato 4 Agosto)

Oltre al caldo di questa estate rovente, ci penseranno 10 band a surriscaldare, se ce ne fosse bisogno,  le rive del Po nella bassa piacentina lanciando una vera sfida all'ultima zanzara a tutti i temerari che vogliono immergersi in una due giorni a tutto rock lungo la riva destra del grande fiume. 

Location: quel di San Nazzaro, per l'esattezza nel parco della motonautica. 

Eppur Si Muove 2.0 avvolgerà in un grande abbraccio tanti stili musicali: dalla vecchia scuola del Rock al metal veloce anni ottanta, dal grunge al rock new wave di metà anni novanta fino all'immortale blues durante la prima serata di venerdì 4 luglio per passare alle nuove leve della musica italiana usando gli stili più diversi, dall' indie alla trap, dal pop punk al crossover durane la serata di sabato 5 luglio

 

Gruppi storici ma anche i nuovi virgulti della scena musicale piacentina e cremonese come è giusto che accada in un festival di confine come è Eppur Si Muove.

Nella serata d'apertura troveremo quindi i pirati del Po, gli Evil Eyes Lodge, con il loro blue ruvido ma anche sciabolate di metal old school dei Suicide Solution, Il folk infernale dei Nijls, i testi raffinati dei Sunday in Soarza, oltre al grunge da Cremona degli Upstairs

Sabato invece si incroceranno le note rock de il Corpo Docenti provenienti da Milano, I Flidge, le nuove leve dell'Indie piacentino che stanno facendo faville con il loro ultimo e bellissimo EP, le altre promesse piacentine dei The Strikes con il loro pop rock fino ad esplorare i territori punk con i cremonesi Partners of Crime terminando con il trap crossover sempre dei cremonesi Il Pharaone.

Venerdì 3 Agosto dalle 20.30

Suicide Solution 
Nijls 
Evil Eye Lodge 
Upstairs 
Sunday in Soarza 

Sabato 4 dalle 20:30 

Il Corpo Docenti 
Flidge 
Partners in Crime 
The Strikes 
Il Pharaone

E' chiaro che tutto sarà condito con ottime grigliate, birra a volontà e con tante bancarelle di espositori locali handmade, Articoli regalo, curiosità e rarità orientali, stampe ed oggetti antichi