Festa dei Lyons Parte I: tante cover da oggi a domenica

Ormai mancano poche ore e sul campo dei Lyons tornerà una delle feste più attese. La Festa del rugby arriva come tradizione a cavallo fra maggio e giugno con il suo doppio fine settimana fra birre, griglie, patatine e tanto altro, arriva anche tanta musica, e noi non potevamo scrivere almeno due righe.

Si parte venerdì, che guarda caso è stasera, con il primo dei tre live di questo primo fine settimana di festa. E i primi a salire sul palco ci saranno i Rad1. Il nome non è nuovo a nessuno che abbia girato almeno un po’ davanti ai palchi delle feste della nostra provincia e oltre. Per loro una lunghissima serie di cover che svariano dal rock anni ’80 fino ai pezzi moderno che tutti conoscono.

Sabato sera, gli ospiti saranno gli Oxxxa. Anche per loro l’obiettivo al centro di ogni live è quello di far cantare tutta la gente che passa sotto il palco ripercorrendo le hit del panorama musicale internazionale ed italiana. Una band nata in quel di Milano che in fretta è riuscita far girare il proprio nome nel mondo della musica live.

Chiudono il primo fine settimana di festa ai Lyons i Rock School. Se ci fosse bisogno di dirlo, sarà il rock’n’roll il grande protagonista della domenica sera ai Lyons. Ovviamente i ragazzi si rifanno al film, ormai cult, interpretato da Jack Black nel 2003, in cui il grande rock dagli anni ’60 agli ’80 la fa ampiamente da padrone.