Festival Blues: parte il 1 giugno alla Muntà, si continua agli Amici del Po

Come sempre il festival blues, o meglio “dal Mississippi al Po”, approda lungo le sponde del grande fiume, in due locali che sono l’emblema del fiume stesso: La Muntà di Ratt sulle cui scalinate, secondo tradizione popolare,  si rifugiarono i ratti, i topi, quando il Po usci dagli argini nella grande piena di inizio secolo scorso; e Il Circolo Amici del Po, di Monticelli d’Ongina, situato a ridosso dell’argine maestro  convivendo la stessa vita e avventure con i barcaioli e i pescatori del fiume

Due locali che ospitano il prologo del Festival che si svolgerà nel mese di luglio di cui sappiamo ancora poco: solo le date, 14-15 e 16 luglio e luogo, Fiorenzuola d’Arda

Di certo invece sappiamo cosa accadrà al Muntà e al Circolo Amici del Po: ed eccolo qua!

Muntà di Ratt con la rassegna “Bala cui ratt”
1) 1 Giugno: Paolo Bonfanti e Roberto Bongianino
Video: Paolo Bonfanti - I'm just triyn'
2) 8 Giugno: Tiz Rooster 4th
Video: Autumn jam feat.Tiz Rooster
3) 15 Giugno: The Beggars Irish Band
4) 22 Giugno: Rab4 e i Fiati Pesanti
Video: Rab4 e i Fiati Pesanti
5) 29 Giugno: Alex “Kid” Gariazzo
Music Wall TV - videointervista Alex Gariazzo

Circolo Amici del Po con la rassegna “Not(t)e Blues sul Po

1) 9 Giugno: Tamboo 5th swing
2) 17 Giugno: Angelo Leadbelly Rossi Roots
Video: Angelo "Leadbelly" Rossi Duo - Vintage Roots 
3) 1 Luglio: Alice Violato Rock Blues
video: Alice Violato Blues Band live