I 2000 e un'antevigilia da urlo: la doppietta dei Bykers

I ragazzi dei Bykers di Roveleto di Cadeo hanno in programma una doppietta natalizia! Una due giorni, ovviamente con tanta musica, che porterà il circolo a contatto anche con tanti ragazzi giovani e con il Comune, oltre a mettere in piedi la classica (ma stavolta non classicissima) serata alle porte del 25 dicembre.

Spazio ai 2000

Ma partiamo con la prima serata in calendario. Arriva sabato 22 ed è la festa dei ragazzi del 2000. Si chiamerà Festa dei diciottenni ed è quella che metterà insieme il Comune di Cadeo, tanti ragazzi che hanno 18 anni (o a cui mancano proprio poche ore al compleanno), e gli amici dei Bykers.
Come ci è stato spiegato, la Festa dei diciottenni è un’occasione che a Cadeo ormai si ripete da molto tempo, ma stavolta il comune ha chiesto ai Bykers di appoggiarli per fare qualcosa di nuovo rispetto al solito. Con la presenza del sindaco, ai neo-maggiorenni verrà consegnata una copia della Costituzione e poi sarà il momento della festa vera e propria con tanta musica che al circolo non manca mai.

L'antivigilia è ai Bykers!

Solo 24 ore dopo e siamo alla classica serata pre-natalizia denominata “Crash in ass”. Come abbiamo detto prima però non sarà il solito classicone perché quest’anno non ci saranno i Link Quartet, ma due band di cui una sappiamo già qualcosa e l’altra è ancora tutta da scoprire.

Renzo e i tafferugli

La prima sono i Renzo e i tafferugli (vedi anche l’intervista di qualche tempo fa), che si sono autodefiniti “Quattro giovanotti per bene, automuniti, con tante cose da dire ma abbastanza confuse. Tutti direttamente da Piacenza City”, che tornano ai Bykers con il loro rock demenziale (che poi su questa cosa del “demenziale” ce ne sarebbe da dire, e infatti lo hanno detto nell’articolo in link che trovate sopra). E poi? E poi arriva un supergruppo di nuovissima costituzione. Si chiamano Singapore Slings, sono composti da diversi elementi di altrettante band piacentine e proporranno un live esclusivamente incentrato sui Beatles perché “Tutti lo sanno che Paul McCartney è morto e John Lennon vive all'equatore”.

Dando per certo che non si sa esattamente come potrebbe andare a finire questo 23 dicembre a Roveleto di Cadeo, vi diciamo l’unica sicurezza ad oggi, ossia che prima dei live è prevista una cena in casa Bykers, a cui vi dovete prenotare. Ci raccomandiamo.

P.s.: ah, poi forse c’è in ballo anche il Capodanno, ma qua le conferme sono pari allo 0!