i "Mercoledì da leoni" del Tuxedo Beer House:

Un filo conduttore ben evidente caratterizza la scelta musicale di Carlo Dodi nella scelta dei live del Tuxedo. Rock, blues e jazz si fondono con le note dei grandi autori che salgono sul palco del locale.

Questa sera, 15 novembre ore 22 tocca ai "Live Experience" di Luigi Schiavone, Fabrizio Palermo e Marco Orsi. Tutti vantano collaborazioni importanti da Ruggeri ad Anna Oxa, da Battiato a Ron a Fiorella Mannoia, Gianni Morandi sia come musicisti che come autori. Questa sera sarà l'occasione per ascoltare i pezzi dei loro ultimi due lavori: “16 Steps to the sky” (2011) e “A- Nova” (2017).
Atmosfere blues, funky, ma anche ballad e persino hard rock, un mix fusion frutto della grande maestria di questi grandi musicisti. 

Video: Luigi Schiavone intervista - Gold Music Artist

 

Mercoledì 22 novembre sempre alle 22 è la volta di J.C. Cinel con la sua band che arrivano sul palco del Tuxedo al termine di un 2017 costellato da tantissimi live e tournée europee in Belgio Francia Olanda e l'ultima in Agosto in Spagna. Filo condutore della serata la sua musica  all'insegna dell'Hard Southern rock con tante anteprime del prossimo disco di prossima uscita "Where the river ends"

Video: 17° BRUDSTOCK - J.C.CINEL

 

Mercoledì 29 novembre sarà invece la volta di Pepe Aragonese Band (Pepe Ragonese tromba, Sergio Cocchi voce/tastiere, Pancho Ragonese wurlitzer, synth bass, Alessandro Usai chitarra, Martino Malacrida batteria). Una formazione, questa che permette a Pepe Aragonese di poter esplorare liberamente,  la commistione tra ascolti e influenze musicali che lo accompagnano da sempre.  Jazz, Funky, Soul, sono i riferiementi musicali di Pepe Aragonese: con questa formazione riesce a trovare l'equilibri tra questi diversi generi proponendoli dal vivo. Nasce così “the mighty groovin’ stuff”, formato da musicisti di provenienza jazzistica e non, per dare corpo e vita ai brani (per lo più originali) che si ascolteranno al concerto

Video: Pepe Ragonese & The Mighty Groovin' Stuff