I nuovi collaboratori di PiacenzaMusicPride: Tatiana Alquati "Harpist"

Dopo il forfait di Costanza Cavanna per motivi di lavoro, siamo lieti di presentarvi i nostri nuovi collaboratori che comporranno, con noi, la redazione e quindi il nocciolo centrale del sito di PiacenzaMusicPride
E che collaboratori!
Per dovere di cavalleria ma soprattutto per la levatura di questa collaborazione, per prima abbiamo l'onore di presentarvi una vera star della musica piacentina, la stella che ha sbancato San Pietroburgo aggiudicandosi il primo premio al concorso concorso internazionale "Arpa d'oro".
Signore e Signore, la regina dell'arpa, Tatiana Alquati, terrà una rubrica quindicinale nella quale si occuperà di tutto quello che sarà inerente alla musica classica. Notizie di concerti, iniziative, concorsi, musicisti, che avranno attinenza con il territorio piacentino saranno suo appannaggio.
Tatiana Alquati, 22 anni, ha iniziato gli studi al “Conservatorio Nicolini di Piacenza” con Anna Maria Restani ed Ester Gattoni, trasferendosi poi al Conservatorio di Brescia per studiare con Anna Loro, con la quale si è diplomata nel Settembre del 2009, all’età di 17 anni, con il massimo dei voti, la lode e menzione speciale. A dispetto della sua giovane età ha al suo attivo numerosissime e prestigiose collaborazioni e premi internazionali. Le voglio elencare proprio tutte perchè è giusto riconoscere il merito e descrivere la caratura di questa artista.

- A Settembre 2014 ha vinto il 1° premio al 3° concorso internazionale "Arpa d'oro" a San Pietroburgo.
- Ha vinto il 1° Premio al Concorso ALBISETTI per Arpa ed.2007, alla Rassegna Praeludium di Sanremo 2009, la Rassegna SALVI Padova 2006. Vincitrice assoluta della FOGLIA D’ORO e relativa Borsa di Studio al Premio Internazionale “Rovere d’Oro” San Bartolomeo (IM) edizione 2009. 1° Premio Assoluto VIII Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Premio Città di Padova”.
- Vince il Premio SIAE 2010 alla XIV Rassegna dei Migliori Diplomati dei Conservatori Italiani. Riconoscimenti particolari internazionali nel 2005 il 2° Premio cat. Superior Harpe, Concorso Internazionale UFAM di Chaville (Paris), Menzione speciale al “Lily Laskine” di Deauville 2005 (Francia), unica finalista italiana al Cardiff European Harp Competition 2007 e unica italiana al XII Concours International de Harpe de Nice. 1° Premio Concorso “L.Manenti” 2006 Solisti con Orchestra del Conservatorio di Brescia, 1° Premio “Concorso Margola” del Conservatorio di Brescia nelle edizioni 2007, 2008 e 2010. Vincitrice del Premio “Luca Marenzio” 2010 offerto dal Lions Club Brescia Cidneo, vincitrice delle Borsa di studio offerta dal Rotary di Brescia.
- Solista in Concerti per numerose Istituzioni, tra le quali: Associazione Culturale Italo-Tedesca di Venezia, Rotary Club, “Giovani talenti in concerto” Palazzina Liberty di Milano, Conservatorio di Torino, Goethe Instituts Munchen di Bologna, Rassegna di Teatro Scuola c/o Teatro Municipale di Piacenza e il Teatro Verdi di Castelsangiovanni (PC), Rassegna Musicale “Giovani in Concerto” Travedona Monate, Associazione Musicale “Dino Ciani”, “Giovani e Classica” assessorato alla Cultura di Castellanza (VA) “Villa Pomini”, Auditorium di Milano per “La Nuova Musica”, “Le Dieci Giornate” per l’Associazione Sodano di Brescia in diverse occasioni, ha voluto dedicare un concerto ai detenuti del carcere di Verziano di Brescia, RESTATE 2006 Albino (BG) ha partecipato al Concerto dedicato ai Giovani Talenti, Comune di Pietrasanta (Lu), Associazione Musicale di Viareggio, Associazione Musicale di Gravellona Toce, Associazione Musicale di Gardone Riviera, Lyons Club Brescia Host “Giovani Musicisti in Concerto”, manifestazioni benefiche e culturali, per il Comune di Brescia in diverse occasioni “S. Giulia”, ”Station is destination”; “Giovani Talenti in Concerto”- Brescia, Teatro S. Carlino” di Brescia, “Festival Musicale Piceno di Falerone, Comune di Montichiari, Comune di Tignale sul Garda, Società dei Concerti di Brescia, “I Pomeriggi Musicali” di Salò, “Gioventù Musicale d’Italia” di Stresa, Angera, Monza, Fabriano, Chioggia, Bergamo, invitata dall’Accademia Musicale di Treviglio per un Concerto con orchestra, Associazione “All’Unisono” di Lumezzane, Fiera di Mondo Musica di Cremona, “AULOS” di Lugano, Associazione Musicale DIVARA di Vigevano, Comune di Sirmione, Associazione Etruria Classica di Piombino, Comune di Carpaneto Piacentino, Associazione MUSA -Tignale.
- Nell'Estate del 2012 è stata invitata dal Rovere d’Oro di San Bartolomeo (IM) per un Concerto come Unica Vincitrice assoluta dell’omonimo Premio nell’anno 2009.
- Ha frequentato la Scuola di Musica di Fiesole con Susanna Bertuccioli (prima arpa del Maggio Fiorentino), l’Accademia Musicale Pescarese con Fabrice Pierre (insegnante del Conservatoire Supérieur de Musique di Lyon). Vincitrice della Borsa di Studio ha frequentato il "Corso di Perfezionamento per Professori d'Orchestra" dell’ Accademia del Teatro alla Scala di Milano per il Biennio 2011/13 con Luisa Prandina (prima arpa dell'Orchestra alla Scala di Milano).
- Ha eseguito il Concerto di Dittersdorf come Arpa Solista con l’Orchestra dell’Accademia di Treviglio e l’Orchestra del Conservatorio di Brescia; le Dances di Debussy con l’Orchestra Malipiero di Asolo Dir.Valter Favero; ha collaborato come seconda Arpa con l’Orchestra Regionale Toscana Dir. Daniel Kawka.
- Ha registrato alla Radio Vaticana per la Trasmissione riservata alle Eccellenze dei Conservatori Italiani, per la Trasmissione “La camera della Musica” con il giornalista Luigi Fertonani, per la rete Brescia Punto TV.
- Dal 2010 al 2013 è stata Prima Arpa dell’ Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole; ha collaborato con l’ORT di Firenze, ha suonato con diversi Direttori, tra i quali Dir. Asher Fisch, Daniel Kawka, Nicola Paszkowsky, Giampaolo Pretto.
- Con l'Orchestra dell' Accademia della Scala ha suonato in importanti Teatri Italiani sotto la Direzione di Yury Temirkanov, Pietro Mianiti, Marco Angius.
- Ha suonato con il Gruppo da Camera dell' Accademia della Scala diretto da Marco Angius.
- A Monaco ha collaborato con la Symphonischen Orchester München, Dir. Andreas Pascal Heinymann, nell'esecuzione della Walkiria di R. Wagner.
- Segue Corsi di alto perfezionamento con Catherine Michel, David Watkins, Elizabeth Fontan-Binoche, Letizia Belmondo, Chantal Mathieu, Gabriella Dall’Olio, Judith Liber, Fabrice Pierre, Luisa Prandina e Jana Bouskova.
- Idonea alle Audizioni anno 2013 e anno 2014 per il posto di Arpa all’Arena di Verona, Riserva EUYO 2012/13, Riserva Mahler Jugendhorchester anno 2014.
- L’estate 2013 l’ha vista interprete in numerose Produzioni, Concerti in Collaborazione I Fiati e l’arpa dell’Orchestra Giovanile Italiana con gli archi del Sándor Végh Institute Chamber di Salisburgo a Salisburgo, Bargello(FI), L’Aquila e Fiesole con i Direttori Wolfgang Redik e Guido Corti, con il Ravenna Festival a Ravenna e Mirandola con il Direttore Riccardo Muti, a Fiesole in diverse produzioni con i Gruppi da Camera dell’OGI a Berlino ed Aix de Provence in una Prima esecuzione assoluta dedicata a Pietro Farulli della compositrice Colasanti.
- È stata invitata dall’Ensemble Flame per l’Esecuzione del brano di Betty OLIVERO Zimaar III (2013).
- Nel Novembre 2013 ha eseguito l’VIII di Mahler con la Verdi di Milano - Direttore Riccardo Chailly.
- Collabora come 1° e 2° Arpa con l’Orchestra Sinfonica La Verdi di Milano sotto la Direzione di Jader Bignamini e Giuseppe Grazioli.
- Da Dicembre 2013 ricopre il ruolo di 1°arpa della Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo, della Camerata Strumentale “Città di Prato”, e dell'Orchestra Cherubini
- Svolge intensa attività come Solista, in formazioni Cameristiche dal duo arpa e/o flauto/mandolino/violino/violoncello al settimino e in lavori Orchestrali, dando spazio ai Compositori del nuovo millennio, alla ricerca di compositori Italiani per arpa.