Il Suzza nella mani dei rapitori e la campagna Musicraiser: tornano i Bravi Tutti

Prima abbiamo letto del rapimento del Suzza e poi della campagna Musicraiser. Di conseguenza, indecisi su quale fosse la notizia più importante, abbiamo sentito i Bravi Tutti per avere un notizie su un fronte e sul’altro!

Intanto vorremmo sapere se ci sono novità sul rapimento del Suzza.

Pare stia bene, non ci hanno ancora spedito l'orecchio.

Poi, sarà “più lo sbatti che altro” però vi siete rimessi in moto! Allora vuol dire che di voglia ce n’è ancora molta…

E' decisamente più lo sbatti che altro. Però dovevamo raccontarlo a tutti i costi e quindi... Eccoci qua nuovamente!

Immagini molto forti del rapimento del Suzza

Qual è lo sbatti più grosso che evitereste volentieri?

Probabilmente portare e montare la strumentazione. Ma solitamente lo facciamo fare ad Andy mentre noi ci nascondiamo sapientemente.

Da quanto è pronto questo nuovo album e cosa ci dobbiamo aspettare (senza svelare troppo, ci sarà modo più avanti)?

E' un EP ed è cresciuto in questi mesi. Ogni tanto spuntava una nuova canzone. Per ora sono sei ma non è detto che non arrivi la settima. Quello che possiamo anticipare è che sarà 100% punk rock, senza reggae o ska. Contiamo di farlo uscire in primavera inoltrata.

Come mai la scelta Musicraiser?

In un'epoca in cui i CD si vendono sempre meno abbiamo pensato al preordine. Ovvero, tutti quelli che ci hanno seguito in questi 10 anni, posso preordinare il disco (più un'altra serie di ricompense) e diventare quindi nostri produttori diretti permettendoci di fare, per esempio, più videoclip. E' una sfida, ci stiamo provando.

In ultimo, lo facciamo un disperato appello ai rapitori?

Non maltrattatelo!! Cercheremo di raggiungere l'obiettivo della campagna, ve lo promettiamo! Chiediamo un aiuto a tutti!
Cliccate qui! https://musicraiser.com/it/projects/13314-e-piu-lo-sbatti-che-altro

Musicisti citati