Mai più un mercoledì così! dover scegliere è davvero un problema

Cosa facciamo stasera? Oggi è davvero un bel dilemma. Dover scegliere tra almeno 4 concerti che, per motivi diversi, non andrebbero persi. Eppure è così e stasera per goderceli tutti dovremmo avere il dono dell’ubicuità, peccato.

Per chi si trova a Piacenza e non vuole uscire dalla città l’appuntamento è per al Tuxedo (via Colombo). Il buon Carlo Dodi ha accettato la proposta di Max Marchini e dell’associazione Novecento e troveremo dalle 21.30 Paolo Tofani, compositore del leggendario gruppo avant/prog degli Area, che propone uno spettacolo nuovo dove la più moderna tecnologia riprende la più antica delle tradizioni di intrattenimento, quella dei cantastorie.

Video: Paolo Tofani Ritmo Raga

 

Tra le vallate si consuma, per modo di dire, un altro scontro tra due festival che stanno facendo della nostra provincia in punto di riferimento per la grande musica: il Summertime in Jazz (costola estiva del Piacenza Jazz Fest) e il Val Tidone festival.

Summertime propone nel borgo più bello della nostra provincia, Vigoleno, il concerto dei Gipsy Katch Quartet. Il gruppo nasce dall’estro creativo di Hillary Katch che trae origine dall’irripetibile esperienza arstica di Django Reinhardt che unisce la tradizione gitana Manouche con il Jazz americano.

Video:HILLARY KATCH GYPSY'S SOUL

Val Tidone Festival, invece porta nel paese con la più alta concentrazione di musicisti, Agazzano, il grande Fabrizio Bosso, uno dei trombettisti più acclamati d’Italia e non sono d’Italia Bosso si Esibirà sulla spledida piazza agazzanese con il suo Bosso Spiritual Trio e avrà come ospite Walter Ricci, che nonostante la giovane età (classe 1989) ha già la classe che contraddistingue i crooner d’oltreoceano.

Video:Fabrizio Bosso | Spiritual Trio Purple

Infine vogliamo metter in risalto un’operazione, e un gemellaggio, tanto suggestivo quanto originale. I Cani della Biscia e Betty Blue si uniscono in un concerto che singolare. Che c’azzeccano  cosa ha portato ad unisi in questa avventura, i nuovi re della canzone popolare piacentina con il rocker-blues che nonha mai cantato una canzone in italiano? Ebbene vi sveliamo un piccolo segreto:l’esperimento sarà all’insegna di quel filone di produzione italiana che ha visto trasportare in italiano tante canzoni d’oltremanica. Unica garanzia della sarata che Betty Blue, il buon Luigi Milani, non, e sottolineiamo NON, canterà in italiano. Ne vedremo delle belle

Video: Cani della Biscia . Claudio Village

 

Betty Blue: Betty Blue trio - Live - Sound Bonico