Tobruk Music: una nuova scuola di musica e… non solo

Possiamo dire che nasce in continuità con i corsi di musica organizzati dalla parrocchia di Borgotrebbia, ma, diciamolo, è tutta un’altra cosa.
Da domenica, giorno dell’open act, (dalle 15 alle 20 presso la sede di Dance Tool, in via Borea a Borgotrebbia) sarà possibile prendere contatti con questa nuova scuola di musica che nasce attorno alle sale prove e d’incisione della medesima società (pag Facebook: TobrukMusic)

Un nuovo punto di riferimento per chi vuole imparare a conoscere la musica e suonare uno strumento, questo si, ma anche qualcosa di diverso che forse non è presente in altre realtà.

Prima di tutto i maestri: tutti giovani musicisti che hanno suonato insieme e stanno ancora suonando assieme quindi con affiatamento musicale ben collaudato.
Ma è il contesto stesso che, con buone probabilità farà la differenza. Il fatto di essere all’interno di una realtà che mette a disposizione sale prove, e di registrazione, e, attenzione, c'è anche il corso d tecnico del suono!, permette agli allievi di sperimentare in diretta il proprio grado di preparazione. Ma non solo, ci sarà la possibilità di registrare pezzi propri con la produzione video.

 

Un altro punto di forza della scuola, a detta di uno degli insegnanti, Roberto Selvatici, sarà la sperimentazione della “musica d’insieme” termine pomposo ma che sottende una caratteristica importante della musica: che al 99% è fatta appunto insieme, cosa non facile da imparare e questo sarà un altro punto di forza della scuola.

Orbene, l’appuntamento è per domenica pomeriggio per un primo assaggio, ma manca l’ultima cosa da dire: il nome dei docenti:

Simone Cutrì:  Dj Producer
Giovanni Sgorbati: tromba e trombone
Alain Scaglia: pianoforte e canto
Filippo Pollastri: basso
Antonio Ferrari: chitarra e canto
Roberto Selvatici: chitarra
Riccardo Dallagiovanna: batteria
Andrea Rocca: tecnico del suono