Torna la musica in Sosteria! Tre live "dolcissimi" ed un Capodanno Cafone!

Ma torniamo a parlare della Sosteria! Dopo un po’ di tempo in cui i live erano fermi, è dicembre il mese giusto per ripartire con i consueti mercoledì ed in più, per il Capodanno Cafone sulla via Emilia, anche di sabato per chiudere questo 2017 con un suono inconfondibile (e con un giorno di anticipo!).

Un mese in cui la Sosteria è voluta andare sul sicuro con alcune proposte ormai rodate e che già conoscono bene quel palco.

Si riparte stasera con un trio che come detto conosciamo bene, stiamo parlando dei Cow Sin’s. Un terzetto formato da due cugini, Matteo e Jacopo Maj, e la batteria di Corrado Bertonazzi, per una serata completamente dedicata ai suoni blues.
Il secondo mercoledì, numero 13 sul calendario, sarà con i Betty Palumbo. Con loro, un duo formato da chitarra e voce, il viaggio musicale sarà bello più ampio, infatti si ripartirà dal blues di 7 giorni prima, per arrivare alle note più pop per poi tornare ai ritmi pacati del soul.

Una serata tutta al femminile quella che più si avvicina al Natale, quella del 20 dicembre, insieme alle Pink Notes. Una proposta completamente al femminile che toccherà un genere non ancora presente nell’ultimo mese dell’anno in Sosteria: il jazz. Una serie di talenti musicali al femminile che si sono ritrovati attorno a pezzi della tradizione jazzistica a partire dagli anni ’20 fino ad arrivare a quelli anni ’60 e ’70.

Come anticipato, l’ultimo appuntamento non sarà di mercoledì ma bensì di sabato, il 30 dicembre. Si, avete letto bene: non il 31, ma il 30 perché da tradizione il Capodanno Cafone si festeggia il giorno prima. Per l’occasione arriverà un djset decisamente d’eccezione e tipicamente beat. In ordine dietro la consolle troverete: Mary Perotti; Riccardo Bassi; Paolo Apollo Negri.