Una Piazza Cavalli tutta Orzorock Music per il prossimo venerdì piacentino

Un’altra estate insieme ad Orzorock Music e ad Orzorock Festival. Si, abbiamo saputo dello spostamento forzato del festival in casa Baciccia, ma oltre a questo evento, che aspettiamo per il 14 luglio, ne abbiamo subito un altro alle porte, quello all’interno dei Venerdì Piacentini.

Parliamo proprio del venerdì a cui ci stiamo avvicinando, quello del 29 giugno, si chiamerà Orzorock City, e rappresenta un nuovo passo verso l’appuntamento del 14 luglio. La location sarà Piazza Cavalli e rappresenterà quella che è la linea musicale che l’etichetta piacentina ha scelto in questi ultimi mesi e anni.

Sul palco troveremo le nuove produzioni Orzorock Music degli ultimi mesi, fra conferme e realtà che hanno fatto passi in avanti in pochissimo tempo. Tutto ciò unito ad “entrate” sonore extra “Orzo” (ma solo in parte), che andranno a formare un continuum musicale che si unisce a quelle che già conosciamo bene.

Misfatto

Da un lato troveremo i Misfatto, le presentazioni con loro possiamo risparmiarle, che arrivano in Piazza Cavalli al centro del loro mini-tour, che li porterà giovedì sera a Viareggio e prima di partire verso il Beerockyou di San Gemini e poi Castiglion Fiorentino per il Villaggio Rock Festival. Tutto ciò per portare in giro il loro ultimo “L’uomo dalle 12 dita”.
L’ospite che accompagnerà i Misfatto, ed ecco il continuum musicale, sarà Yato, un'artista solista appena uscito con l’ultimo “Post shock” e che stavolta si presenterà in formato quartetto, con una proposta cantautorale elettronica, che si riallaccia con alcune sonorità che sono comparse nell’ultimo lavoro della storica band piacentina.

Yato

Gli altri protagonisti targati Orzorock Music saranno gli Stereo Gazette. Altra band di punta dell’etichetta e altro album appena uscito, “Nel tempo di ogni cosa”, che varierà sul genere, aggiungendo alla base rock, anche una buona dose di pop, con inserimenti di stampo rap – hip hop. E qua il collegamento era facile, infatti come si trovano all’interno del loro album in “Naufragio”, ma anche nel loro primo “Il lato sbagliato” con la presenza di T-Flow, arriveranno gli Other Brother per un feat live.

OtherBrother

Insomma, un venerdì piacentino in Piazza Cavalli che ha come minimo comune denominatore le uscite Orzorock Music 2018 a cui si aggiungeranno ospiti che ci ricondurranno ai nuovi suoni di queste produzioni.
Suoni che ovviamente ci aspettiamo anche da Orzorock XXI del 14 luglio (ma segnatevi anche la Notte Rosa di Codogno del 7 luglio, dove anche lì troveremo il rock targato Piacenza) che proporrà una parata di artisti dell’etichetta, con new entry per il palco del festival e ospiti che rimangono legati al mondo dell’alternative rock. Su questo, ovviamente, ci torneremo.