Why Not 2017: il primo nome è quello dei Fast animals and slow kid

Eccolo il primo nome del prossimo Why Not Festival di Fiorenzuola: i Fast Animals and Slow Kid. Ve la buttiamo subito lì, nella prima riga per non perdere troppo tempo e perché è il primo grande live che i ragazzi di Collettivo 14 hanno in canna per il Festival che si terrà nel secondo fine settimana di settembre.

I Fast animals and slow kid vengono da Perugia e sono attivi ed insieme, dal 2008. Non ci è voluto molto tempo prima di ritrovarli sui palchi in giro per l’Italia per aprire Zen Circus, Ministri e altri ancora. Da lì, la scalata nel panorama italiano della musica che viaggia fra indie e alternative, è veloce. In sequenza arrivano un Ep “Questo è un cioccolatino” e poi “Cavalli”, “Hybris”, “Alaska”, fino all’ultimo, uscito il 3 febbraio di quest’anno dal titolo “Forse non è la felicità”, prodotto dall’etichetta aretina Woodworm.

Loro sono il primo grande nome del prossimo Why Not Festival, aspettando il secondo, se non li conoscete, fatevi un’idea di quello che ci aspetta venerdì 8 settembre in quel di Fiorenzuola con il link alla loro pagina Facebook: https://www.facebook.com/fastanimalsandslowkids/