High Voltage Live @ Circolo Athena (Ponte Dell'Olio PC)

Data: 
Sabato, 17 Febbraio, 2018 - 21:00

Sabato 17 febbraio, il locale di Ponte dell’olio ospiterà Gli High Voltage, una cover band nata nel
2009 dall’ incontro casuale di 2 musicisti, uniti da una forte passione per gli AC/DC.
Gli High Voltage cominciano ad esibirsi già nel 2009 in piccoli club ma ben presto s’impongono
sulla scena raccogliendo forti consensi dalla critica musicale, cominciando ad esportare nei migliori
locali del nord Italia uno show esplosivo ed energico e concludendo il 2013 con all’attivo 150
serate e partecipazioni a numerosi e prestigiosi festival in Italia .
L’intensa attività musicale della band ha richiesto l’innesto di musicisti professionisti capaci di
affrontare i futuri impegni artistici che hanno portato nel 2014 la band sulla scena Europea e la
partecipazioni di parte della formazione alla più grande manifestazione tedesca dedicata ai “ 5
Australiani ” l’ ACDC Fantreffen svoltosi a Geiselwind e che ha visto sul palco, oltre alla migliori
tribute-band europee, anche la partecipazione di Chris “ THUNDERSTRUCK “ Slade, storico
batterista britannico che ha militato per 5 anni negli ACDC.
La somiglianza vocale del front-man Andrea Gambaro con Brian Johnson, dotato di una voce
graffiante e tagliente, da un’unica direzione agli HIGH VOLTAGE ITALIA che portano in scena il
periodo storico che va dall’uscita dell’album “Back in Black” sino all’ ultimo “Rock or Bust” senza
tralasciare le famose “hit” che hanno reso celebri gli ACDC negli anni ’70.
Il cerchio si chiude attorno alla figura dominante ed eclettica di Nicola Marchi, chitarrista Veronese
che con fedeltà incarna ed interpreta lo stile chitarristico del grande Angus Young, il quale tra
assoli e scorribande, oltre ad indossare il classico vestito da “scolaretto” ed imbracciare la mitica
“gibson sg” non manca di muovere il “DUCK WALK”o di esibirsi nel classico “ SPOGLIARELLO “ .
Gli HIGH VOLTAGE ITALIA propongono uno show da ascoltare e vedere, nel quale la scenografia
arricchita dalla famosa campana, dai cannoni e dal famoso muro di Amplificatori Marschall sono
solo la cornice di una band che propone con passione e “tanto mestiere” i migliori successi del
repertorio degli ACDC.