La Munta'

la nostra intervista: Maddalena Conni, controcorrente "come i salmoni"

Controcorrente, esattamente come i salmoni che risalgono i fiumi per depositare le uova, si pone Maddalena Conni, la cantantessa di Fiorenzuola, nel suo ultimo lavoro: "Come i salmoni"

A dir la verità è stato pubblicato in aprile, ma per un motivo o un altro riusciamo a parlarne solo ora. Meglio tardi che mai e comunque sempre in tempo utile.

Emile Bernard: anteprima nuovo Cd questa sera @ OverTheMoonTà

Questa sera, giovedì 18 ottobre ore 19.30, Piacenza riaccoglie un suo "pargolo" giramondo.

Parliamo di Emile Bernard, nome d'arte di Paolo Fornasari, che ha lasciato sue tracce lungo le streets londinesi (del suo passaggio in terra d'albione ne abbiam parlato a suo tempo) ed ora nelle strassen berlinesi.

OverTheMoonTà tutti i giovedì. Nuovo format “British” per la musica d’autore

Si stanno scaldando i motori per la nuova stagione di OverTheMoonTà. Nuova in tutti i sensi a cominciare dall’orario in vero stile British, ore 19.00-19-15 orario aperitivo, perché la musica possa rigenerare il nostro spirito dopo una lunga giornata di lavoro. Un gruppo nuovo più ampio a dirigere i lavori per avere nuove idee ed energie. Uno sguardo più ampio, nel quale siano contemplate anche band nonm solo piacentine. Il tutto però ben ancorato all’idea che la musica originale debba essere la regina della manifestazione.

OverTheMoontà: (ore 19.30) Stereo Gazette @ La Muntà (Pc)

Via Mazzini 72 Piacenza

Giovedì 8 novembre toccherà agli Stereo Gazette calcare la scena di Overthemoontà.
La band, fresca del nuovo disco "nel tempo di ogni cosa", si racconterà in chiave acustica tra un sound accattivante che cavalca il rock ma che allo stesso tempo strizza l'occhio al pop d'autore.
Non esserci sarebbe un peccato.

OverTheMoontà: Te Quiero Euridice Live @ La Muntà (Piacenza)

La Muntà: via mazzini 72 Piacenza

Giovedì 11 ottobre sarà la volta dei Te Quiero Euridice.
L'indie si incontra con il folk/rock e produce un colore davvero interessante per questa giovanissima formazione.
L'aperitivo del giovedì sera è a #LaMuntà!
Non esserci sarebbe un peccato.

OverTheMoontà live: C'esco & i musicanti di Brahma @ La Muntà (Pc)

Riparte con "C'esco e i musicanti di Brahma" la terza stagione di Overthemoontà.
Quest'anno abbiamo pensato che un live prima di cena fosse il giusto compromesso per godersi il giovedì sera tra una pinta ghiacciata e la musica d'autore.
Freschi del tour olandese, C'esco e i musicanti brahma si distinguono per il loro sound ricco di contaminazioni folk rock che abbraccia la scrittura attenta e pungente del cantautore lecchese Francesco Bertoletti, voce della band.

Ci si vede a La Muntà, belli carichi.

Dal Mississippi al Po: Wild Meg & The Mellow Cats @ La Muntà

E' ancora tempo di "Bala cui Ratt" l'originale rassegna di musica blues organizzata alla Muntà di Ratt (via Mazzini 72 sull mitica scalinata) da "Dal Mississippi al Po" . 

Questo giovedì, 21 giugno dalle 21.30, arriveranni i Wild Meg and the Mellow Cats, dalle sonorità tipiche del jump blues.

A metà tra Rhythm & Blues e Rock & Roll, Il gruppo propone uno show dinamico, ironico e coinvolgente con un repertorio ricercato e accattivante ispirato ai grandi nomi del vecchio blues marchiato anni 1940's & 1950's.        

Dal Mississippi al Po: lo storico gruppo Gnola Blues Band alla Muntà

Grazie alla rinnovata unione e collaborazione tra il Muntà di Ratt di Via Mazzini 72 (PC)e il festival Dal Mississippi al Po, prosegue la rassegna Bala cui Ratt che, dopo il successo del primo appuntamento con Jaime Dolce, propone un secondo evento all’insegna del blues/rock ospitando la Gnola Blues Band.

Questo giovedì, 14 giugno, a partire dalle ore 21.30, il pubblico del Muntà di Ratt avrà il piacere di assistere alla Gnola Blues Band in concerto.

Festival Blues: a "Bala Cui Ratt" inaugura Max Prandi

Max Prandi sarà il primo ospite della rassegna "Bala Cui Ratt" organizzata dalla "Muntà" in collaborazione con il Festival Blues che dalle nostre parti prende il nome di "Dal Mississippi al Po" tanto per ricordarci l'importanza del grande fiume che lambisce Piacenza. Il tutto a partire dalle 21.30 questo Giovedì 7 Giugno