Ants Army Project

E-mail
Sito-web
Facebook
Twitter
Myspace
Soundscloud
Youtube

GLI ANTS ARMY PROJECT CON L ALBUM D ESORDIO “WOODEN DAYS” DANNO VOCE ALLE PROPRIE ORIGINI CON UNO SGUARDO OLTREOCEANO Gli Ants Army Project nascono nel 2008 in un paese sulle colline della Valtrebbia. La formazione piacentina sogna l'America ma ama la propria terra di origine. Il loro indierock è profondamente marcato dal sound a stelle e strisce, ma l'album profuma comunque della terra d'origina della band. Dopo un EP autoprodotto, nell'inverno 2011 esce per la concittadina Tea Kettle Records il loro primo album dal titolo “Wooden Days” . Le influenze degli Ants Army Project sono molteplici. I loro ascolti vengono per lo più da oltreoceano... Neil young, Springsteen, il blues, il soul, Sam Cooke, Kinks, The Band... Tutta gente che ha fatto della musica non solo un modo per raggiungere le vette delle classifiche ma che credono disperatamente in quello che suonano e dicono e ne fanno la loro ragione di vita. L' approccio degli Ants Army Project alla musica è esattamente questo. “Wooden Days” parla di temi semplici ma allo stesso tempo importanti ed attuali. Si parla infatti di celebrità e privacy, di amore, emarginazione, transessualità, sogni, nostalgia, morte. Il tutto è raccontato con la loro musica, un indie-rock che entra dentro, con una voce graf ante - coinvolta e coinvolgente - capace di raccontare tutto ciò in modo credibile. Gli Ants Army Project ci catapultano direttamente oltreoceano, grazie alle loro sonorità, ma allo stesso tempo ci trattengono ben saldi alle nostre radici, alla nostra terra. Il risultato è un album genuino, originale per il nostro Paese, mai banale e sempre decisamente appassionante. Una curiosità: le gra che di “Wooden Days” sono state ideate e create da Ben Chaplek, giovane designer e illustratore statunitense che ha già lavorato agli album di diversi artisti come The National, Band of Horses, The Black Keys, The Decemberists, Iron&Wine e tanti tanti altri (www.neversleeping.com).

Gli Ants Army Project sono: Guglielmo Bedani Michele Chiappa Silvio Fava Federico Pagani Davide Poggi

Photogallery

Non ci sono photogallery per questo contenuto