DalMississippiAlPo: La Muntà ospita Elli De Mon

Continuano le serate della Muntà dedicate al Blues in collaborazione con la rassegna Dal Mississippi al Po. Questa sera è la volta Elli de Mon

Giovane cantautrice vicentina, Elli de Mon è una delle poche onegirlband italiane. La troveremo sulla bella scalinata di Piacenza in compagnia della sua chitarra resofonica, i suoi sonagli, la cassa, e anche il sitar. Partendo dai grandi vecchi del blues, quel blues del Delta così scarno e struggente, Elli si concede parecchie divagazione verso la psichedelia della musica indiana, o ancora nei suoi pezzi trovano spazio venature sottili di rock e punk. Garage-blues, questa sarebbe la definizione precisa di quello che suona, ma chi l'ha sentita nelle scorse edizioni del festival, saprà bene che non è così facile classificare la musica di Elli de Mon, sempre in bilico tra antico e moderno, ossequiosamente rispettosa del passato, ma anche profondamente innovativa. 

La rassegna collaterale a Dal Mississippi al Po proseguirà martedì 28 giugno, dopo la quattro giorni internazionale che si terrà tra Fiorenzuola e Piacenza dal 23 al 26 quindi, con il live dei Lou Tapage, sei giovanissimi scatenati musicisti che porteranno alla Muntà il loro folk rock occitano.