VideoTime con i suoni dance di EmmeDi

 

Oggi cogliamo l’occasione di un nuovo video per presentarvi anche un duo di cui non abbiamo ancora parlato. Partiamo dal pezzo che si chiama ''You're My Crystal Night'' e che è uscito da pochi giorni, poi arrivano loro, gli EmmeDi, composti da Dayana Michelle Cabezas e Manuele Bongiorni. Ve li presentiamo in questa piccola intervista, insieme al loro nuovo singolo.

Intanto diteci chi siete?

Noi Siamo Gli EmmeDi, siamo energia per chi conosce e apprezza la musica dance, siamo conforto per chi nella tristezza ci vuole vedere del positivo, siamo allegria per chi vuol solamente divertirsi. Noi vediamo nella musica che facciamo una scelta di vita, abbiamo un mood: ''Our music has to bring joy and fun''. Abbiamo tutti bisogno di qualcuno o qualcosa che arrivati ad un certo punto della giornata, ci faccia sorridere e svagare, e noi vediamo questo nella musica dance.

Cosa ci potete dire di questo nuovo brano?

Quando abbiamo scritto il nuovo singolo uscito il 30 gennaio dal titolo ''You're My Crystal Night'' abbiamo voluto portare un po’ di freschezza dai ritmi tropicali e mescolarci dentro un po’ di malinconia, il testo parla di un amore che vive di promesse tra litigi e incomprensioni, ma che alla fine riesce a superare ogni complicazione grazie al lato positivo e l'amore che prova uno dei due. In questo modo grazie a gli strumenti e sound scelti abbiamo reso il brano leggero e orecchiabile sotto ogni aspetto.

Sul video che cosa ci potete dire?

Ci sono state varie complicazioni sul come strutturarlo, perché come sempre vogliamo sempre strafare e creare situazioni che per il momento non possiamo permetterci. Fin dall'inizio avremmo dovuto usare una porta vera e trascinarcela dietro per ogni luogo e cambiare ogni scena usando il ''Green Screen'', ma ovviamente dopo vari accertamenti non ci è stato possibile, così abbiamo ideato il progetto del video attuale, cercando di far intendere allo spettatore il significato della canzone. Il video inizia con Dayana nella vasca da bagno cantando la pare di ritornello che io chiamo ''richiamo all'amore'' che si immerge con la testa nell'acqua e facendo partire la storia di questo ragazzo (che poi è Manuel) e che è alla ricerca di questa ragazza che osserva attraverso questo specchio rotto, decide di inseguire i suoi passi nella speranza di trovarla, ma nel momento in cui i due si incontrano lui si ritrova così fissato a cercare di capire i luoghi dove lei si possa trovare che perde l'occasione di stare con lei. Lei non sapendolo non fa minimamente niente per fermarlo.

Qual è il significato che porta questo pezzo?

Questo rispecchia una delle parti complesse dell’amore: a volte siamo così concentrati nel cercare quello che vogliamo, che perdiamo l'occasione di vivere quei momenti tanto attesi pur avendoli vicini. Ci concentriamo di più sui nostri capricci trascurando ciò che in realtà già abbiamo e che può renderci felici.