VideoTime: gli Extinta ci presentano la loro "Cenerentola"

 

È tornato il VideoTime e lo fa con una produzione di stampo rock, ma che per questo singolo ha scelto di usare toni più morbidi, anche per il tema che tratta. Stiamo parlando di “Cenerentola” degli Extinta. Un singolo che aprirà la strada verso un nuovo ep che ci siamo fatti brevemente anticipare.

Come è nata la scelta di uscire con questo brano?

È stato scelto Cenerentola sia perché tratta di un argomento importante, quello della violenza sulle donne, e perché è stata una scelta presa in accordo con l'etichetta PMS Studio di Ravenna che ne ha curato la produzione. Prima dell’imminente album previsto in autunno, arriverà un nuovo video per un altro brano proprio a ridosso dell’uscita del prodotto completo, che per adesso non ha ancora un nome.

Cosa troveremo nell’ep?

Oltre a Cenerentola gli altri 5 brani sono tutti attinenti al pop-rock italiano. I testi trattano la società e la natura umana, dall'ineluttabilità ai nuovi social, dalla follia alla voglia di scappare verso qualcosa di nuovo. Ah, è stato abolito l'amore!

Sull’etichetta cosa potete dirci?

PMS studio è una piccola etichetta indipendente di Ravenna che ha creduto nel nostro progetto e con la quale abbiamo sottoscritto un contratto biennale.

Qualcosa sul video?

Le riprese del video di Cenerentola sono del videomaker Mattia Alberani di Faenza, che abbiamo conosciuto perché collabora spesso con la nostra nuova etichetta.

 

Genere musicale: