VideoTime | Il grido degli Infected in ottica nuovo album

 

Qualche settimana fa abbiamo rincontrato gli Infected e all’interno dell’intervista ci aveva promesso a breve un nuovo video. E da buoni metallari hanno mantenuto la promessa in poco tempo. Infatti il nuovo video è ora fuori, è quello di Motherfuckers’ anthem, e la voce della band, Gianmarco Morabito, ce lo introduce così.

Raccontaci la genesi del pezzo...

Il pezzo è se vogliamo uno sfogo e al tempo stesso un vero e proprio inno a inseguire i propri sogni e le proprie idee, anche a costo di risultare testardo, scontroso e destinato al fallimento agli occhi di qualcun altro. È nato spontaneamente dopo l’ennesima discussione inutile con una persona che rivolgendosi a me disse “vi ho sentiti live siete bravi a suonare, però dovete cambiare genere se volete fare soldi, perché non fate pop e andate a qualche talent?”. Dopo aver cercato di spiegargli che non è una questione di soldi ma di puro divertimento e avergli fatto notare che la sua era una domanda abbastanza stupida (ammetto di aver risposto in modo piuttosto seccato) ecco che se ne esce con un “Che stronzi voi metallari”. Ed ecco che da lì a poco ho scritto il testo e nel giro di qualche prova con il gruppo è nata anche la melodia. Come diciamo sempre in live prima di fare questo pezzo “se pensare con la propria testa e inseguire i propri sogni mettendocela tutta e non facendosi condizionare da quello che pensano gli altri significa essere stronzi, speriamo che lo siate tutti”.

E invece su quella del video?

Volevamo qualcosa di semplice come lo spirito di questa canzone, quindi abbiamo pensato che sarebbe bastata una scena all’esterno e una all’interno. Abbiamo girato parte del video all’Ottone bowl di Lodi e parte ai Giardini sonori. Per rendere un po’ più “originale” la scena all’interno abbiamo tappezzato la stanza con i giornali. L’idea era quella di ricreare l’atmosfera di un concerto metal ma in un ambiente molto piccolo e questo è stato il risultato.
P.s.: Ancora grazie a tutti voi che siete venuti per le riprese

Passi avanti in direzione album?

Per quanto riguarda l’album stiamo ultimando le tracce e speriamo di entrare in studio il prima possibile perché non vediamo l’ora di farvi sentire i nuovi pezzi e soprattutto di tornare in tour.