VideoTime: il Teatro Serra è la cornice di "Cercasi inaspettatamente" di Federica Infante

 

Di Federica Infante ve ne abbiamo già parlato non molto tempo fa per la ri-presentazione del libro “Orzorock XX – Venti edizioni di musica in Trebbia”, ed oggi torniamo a parlarne (ma ci sarà anche una terza volta, rimane in allerta…) per il suo ultimo video, estratto dall’album “Non importa”, del pezzo “Cercasi inaspettatamente”. Ecco cosa ci ha detto Federica su quest’ultima uscita.

<<Cercasi inaspettatamente è il brano che apre il disco, forse quello più “pop” ma anche uno dei più apprezzati e scaricati! Parla delle paure di una donna indipendente nell’aprirsi ad un nuovo amore, il timore di abbandonare la serena e sana solitudine, e dall’altra parte il desiderio di avere qualcuno al proprio fianco! Per la parte più tecnica, pezzo è stato uno dei primi che ho finito e registrato a Milano con la produzione di Beppe Stanco già 2 anni fa, ed ho girato il video al Teatro Serra di Pontenure che si trova all’interno del Parco Raggio, un posto magico quasi nascosto. Le riprese ed il montaggio sono della Bewonder di Andrea Baldini con l’aiuto del cameraman di Michele Erba”.

 

Musicista: