VideoTime. Sono un Alieno: SuperDen con una risata ci dice “sii te stesso”

SuperDen ha colpito ancora. Un  video che in pochi giorni ha sommato centinaia di migliaia di visualizzazioni. Che col suo solito modo scanzonato, comico coi tempi giusti come ci ha abituati, ci dice:

Sono Un Alieno!
Perché?

“Perché in questo video ho cercato di essere me stesso, un tipo strano come  in fondo siamo un po’ tutti perché unici. Un Alieno perché non voglio nascondermi dietro agli stereotipi dei luoghi comuni che impongono di essere in un determinato modo perché così ‘si deve essere’ altrimenti non sei accettato”.

Un fenomeno! La prima parola che viene in mente guardando i suoi video. Un fenomeno che sforna clip da milioni di visualizzazioni nei quali, col personaggio che si è creato, mette a nudo i pensieri del maschio medio. Donne, donne e poi ancora donne sono il chiodo fisso con tutti i luoghi comuni possibili e immaginabili: dai sogni sulle milf agli appuntamenti desiderati con la blogger di turno.

Ora SuperDen, nome d'arte di Denis Silvestre  toglie dal cassetto un sogno lì riposto dal lontano 2012 e sfodera la sua prima canzone; Sono Un Alieno.

Geniale! Un colpo di genio che in un sol colpo toglie dall’imbarazzo tutti noi che cerchiamo di nascondere noi stessi per paura del giudizio della gente!

SuperDen che forse senza manco volerlo , si erge a filosofo moderno e sdogana le nostre abitudini, i nostri desideri che ripieghiamo  e nascondiamo in fondo ad un cassetto perché “la gente”, il sentire comune, ci dice che dobbiamo comportarci in altro modo per essere accettati.

Invece lui, SuperDen, come  un Alieno va controcorrente, si comporta per quello che realmente è:  balla in modo smisurato, ha il coraggio di dire “non mi ubriaco, io non mi drogo, però di pizza io si mi sfogo”. Mette a nudo quello che abitualmente facciamo ma che mai e poi mai abbiamo il coraggio di dire “sono sul gabinetto e sto pensando alla mia vita: da quando ero bambino alla mia dipartita”.

Però questo comportarsi da Alieno, non da diverso ma per quello che realmente è, alla fine paga, è coinvolgente: chi gli sta accanto capisce che “essere diversi” o meglio “unici” è qualcosa di cui possiamo andare fieri.

Il tutto condito con la sua capacità innata di farci sorridere, anzi ridere proprio di gusto.

Come lui stesso ci racconta:

"La passione per il genere comico è qualcosa che mi accompagna fin da piccolo. Son cresciuto a gelato e comicità. Ho assorbito battute, tempi comici, vari generi e da auto didatta, prova su prova li ho tradotti nella mia professione. Nei miei video, il mio personaggio è quello “morto per la patata” (genere che accomuna tante persone a dire il vero) che le studia tutte per far colpo dentro a tutti i luoghi comuni possibili e immaginabili. In sono un Alieno sono uscito dai miei canoni , youtube mi permette di sperimentare le idee che ho in testa, e ora che posso contare su basi più solide, ho puntato a qualcosa che è un po’ più, se vogliamo dirla in questo modo, autobiografico. Come tutti sono un tipo strano, con le mie peculiarità, i miei modi di fare che voglio esprimere liberamente senza preoccuparmi del giudizio della gente".

E, dobbiamo dirlo, ci riesce davvero bene. Il messaggio arriva forte e chiaro.

Ad accompagnarlo in questa avventura musicale la premiata ditta Christian Tassi-Manuel Bongiorni di IMA Records  che ha costruito la parte musicale: una vera e propria hit disco che entra subito nella testa come il classico tormentone estivo  ma valida per tutte le stagioni. Tutta da ballare, cantare e…. pensare!

Credits Video: regia di SuperDen coadiuvato da  Matteo Luppi nel ruolo di co-regista e montaggio video

E tutti gli attori in ordine di apparizione
Matteo Luppi:

Davide Mezzadri:

Delfo:

Milena Munteanu:

Alessia Piaggi:

Federica Cavazzi: Vittoria,
la pestifera I.M.A Records:

Fiamma (La micetta) Sara Cattaneo:
Marcello Fiorani:  
Iris:

Martina Ragozza:

Pompelmo:

Angelo Maggio:

Giuliana Sbarufatti:

Nonna Astrid Marika Silvestre:

Deborah Cavaletto:

Mirko Ryva:

Hilary ilaria:

Valeria Munteanu:
Ina Nikolli:
Ira Green:
iTerrons:
Giorgia Amato:
Elena Vittoriani:
Asja:
Giulia Zappala:
Jessica Bianco:
Erika Bianco:
VAPM:
Elena Delli Falconi: Anthony La Corte: