Riccardo Fioravanti In Trio | Piacenza Jazz Club Milestone: Sabato 21 Ottobre 2023

502
Riccardo Fioravanti In Trio | Piacenza Jazz Club Milestone: Sabato 21 Ottobre 2023
Riccardo Fioravanti In Trio, concerto in programma Sabato 21 Ottobre 2023 al Piacenza Jazz Club Milestone

Riccardo Fioravanti In Trio per un omaggio a Wes Montgomery

Appuntamento Sabato 21 Ottobre al Milestone

L’ispirazione per un musicista può arrivare nei momenti più complicati e difficili, ad esempio nel bel mezzo di una pandemia mondiale che ha costretto in quarantena una gran parte della popolazione togliendo di colpo tutti i punti di riferimento.

Proprio in questi ultimi anni complicati a causa dell’arrivo del Covid e dei lunghi periodi di isolamento che ne sono conseguiti, ha preso corpo e vita l’ultimo progetto del contrabbassista Riccardo Fioravanti.

Fioravanti, fra i più celebri maestri dell’accompagnamento ritmico del panorama jazzistico italiano, ha scelto come compagna di quei lunghi mesi in particolare la musica di Wes Montgomery, una leggenda della chitarra jazz che ha rivoluzionato il modo di suonare il suo strumento per sempre.

L’esito di questo studio approfondito ha preso il nome di Far Wes! (come il celebre brano del chitarrista e compositore) e verrà presentato sabato 21 ottobre al Milestone Live Club (via E. Parmense, 27 – Piacenza). Insieme a Fioravanti suoneranno Maxx Furian alla batteria e Francesco Chebat al piano elettrico e basso synth.

Il concerto inizierà alle 21.30 ma sarà possibile accedere al locale fin dalle 20.45.

L’ingresso è libero (fino a esaurimento di posti senza possibilità di prenotazione) con tessera del Piacenza Jazz Club.

Sul posto la sera stessa sarà già possibile fare la nuova tessera 2024.

Per dare spazio a tutte le possibilità interpretative del grande Wes Montgomery anche Riccardo Fioravanti per questo concerto suonerà non il contrabbasso, il suo principale strumento di espressione, ma la chitarra baritono, che permette di passare dalle sonorità del basso a quelle della chitarra e che veniva usato anche dallo stesso Montgomery.

Del resto bastano pochissime note per riconoscere il tocco unico di Wes Montgomery, quel suono caldo, avvolgente, ma al tempo stesso preciso, mai stucchevole che è stato il tratto distintivo della chitarra jazz dagli anni Cinquanta e Sessanta e per alcuni versi prosegue grazie ai molti che a lui si sono ispirati: George Benson su tutti, ma anche Pat Metheny, per citarne solo alcuni. Montgomery ha lasciato un’impronta tanto profonda da portare ogni chitarrista a confrontarsi con la sua musica e il suo stile, al limite anche solo per allontanarsene, in cerca di nuovi registri espressivi mentre risulta di fatto impossibile trascurarlo.

Riccardo Fioravanti In Trio | Piacenza Jazz Club Milestone: Sabato 21 Ottobre 2023
Riccardo Fioravanti In Trio, concerto in programma Sabato 21 Ottobre 2023 al Piacenza Jazz Club Milestone

Riccardo Fioravanti inizia a suonare il basso elettrico nel 1973 e poco dopo entra nella classe di contrabbasso del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Le sue capacità lo portano a collaborare in ambito jazzistico con Giorgio Gaslini, Franco Cerri, Gianni Basso, Dino Piana, Renato Sellani, Enrico Rava, Dado Moroni, Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Stefano Bollani e molti altri mentre, nel mondo del pop, le sue partecipazioni sono innumerevoli, da Mina a Ennio Morricone, Mia Martini, Enzo Jannacci, Antonella Ruggiero, Ornella Vanoni, Fabio Concato, ecc… Ha collaborato con musicisti quali Tom Harrell, Bob Mintzer, Phil Woods, Lee Konitz, Clark Terry, Toots Thielemans, Charlie Mariano, Barney Kessel e moltissimi altri, e ha partecipato a concerti di Ray Charles, Chico Buarque De Hollanda, Gino Vannelli, Dee Dee Bridgewater , Elio e Le Storie Tese e Stevie Wonder.

Ha suonato nell’Orchestra Ritmica della RAI di Milano, nell’Orchestra del Festival di Sanremo e in varie produzioni orchestrali a Mediaset. È stato un valido collaboratore – in seminari e performances – di batteristi quali Joe La Barbera, Adam Nussbaum, Billy Cobham, Alvin Queen, Paul Wertico, Danny Gottlieb e tanti altri.

Diversi i cd a suo nome, tra cui “Duke’s Flowers”, “Note Basse”, “Bill Evans Project” , e “Coltrane Project”. Ha insegnato ai Conservatori di Piacenza, Cuneo, Alessandria, Brescia, Ferrara e Catania.

Si consiglia di rimanere collegati con i profili social del Piacenza Jazz Club su facebook, twitter e instagram oltre che di seguire il sito per rimanere sempre aggiornati con tutte le attività.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Associazione Piacenza Jazz Club dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19 al 0523.579034 oppure scrivendo a milestone@piacenzajazzclub.it

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!

Summertime In Jazz