Antichi Organi | Un patrimonio da salvare: 16-17 Settembre 2023

538
Antichi Organi | Un patrimonio da salvare: 16-17 Settembre 2023
Luca Maresca, protagonista del concerto di Domenica 17 Settembre per la Rassegna "Antichi Organi-Un patrimonio da salvare"

3° e 4° concerto della Rassegna “Antichi Organi-Un patrimonio da salvare

Appuntamento Sabato 16 e Domenica 17 Settembre

Sabato 16 settembre, ore 21.00

SAN PEDRETTO

Chiesa di San Pietro Apostolo

Davide Pozzi, organo

Con la partecipazione del coro lirico “Ponchielli Vertova”, diretto da Patrizia Bernelich.

Davide Pozzi

Davide Pozzi si è diplomato con il massimo dei voti in clavicembalo e, con menzione d’onore, in organo presso il Conservatorio di Milano.

Da sempre interessato al repertorio musicale barocco ha proseguito gli studi alla Scuola Civica di Milano diplomandosi nella classe di Lorenzo Ghielmi e alla prestigiosa Schola Cantorum di Basilea studiando con Andrea Marcon e J.C. Zehnder.

Gli studi e una costante ricerca sulla prassi esecutiva sia della letteratura solistica che del basso continuo, arte nella quale è considerato oggi tra i migliori interpreti, lo hanno portato ad esibirsi in tutta Europa, Stati Uniti, Israele, Giappone, Messico con alcuni tra i gruppi e i musicisti più importanti a livello internazionale come: Il Giardino Armonico, I Barocchisti, I Musiciens du Prince, Kammerorchester Basel, Cecilia Bartoli, Giuliano Carmignola, Riccardo Chailly ed altri.

Come continuista e cembalista si esibisce costantemente ai più alti livelli nella sale più prestigiose come la Philarmonie di Parigi, il Concertgebow di Amsterdam, la Elbphilarmonie di Amburgo, il Barbican a Londra, il Musikverein di Vienna.

Come solista ha suonato alla Philarmonie di Berlino, Philarmonie di Essen, Kurhaus di Wiesbaden, Kurhaus di Baden Baden, NikolaiSaal e Schlosstheater a Potsdam, Teatro Regio di Parma, Lac e Auditorium RSI a Lugano, Auditorium di Milano, Palazzo della cultura di Messina ecc.

Oltre a decine di registrazioni in ensemble ha inciso cd solistici sia al cembalo che all’organo. Di particolare rilievo il disco edito dalla casa tedesca Panclassics e dedicato alle “Variazioni Goldberg” di J.S.Bach (splendidamente recensito da “Early Music review”) e la registrazione del concerto di C.P.E Bach Wq 35 per Sony.

Ha diretto la trilogia di Monteverdi presso il radio Festival di Schwetzingen in Germania e Orfeo al centro Belem di Lisbona. È stato per più volte Direttore assistente del M. Gianluca Capuano al prestigioso Festival di Salisburgo.

È Direttore della Mailänder Kantorei, ensemble vocale e strumentale della Chiesa Cristiana Protestante di Milano È docente di ruolo della classe di Clavicembalo e Tastiere Storiche presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari.

Antichi Organi | Un patrimonio da salvare: 16-17 Settembre 2023
Davide Pozzi, protagonista del concerto di Sabato 16 Settembre per la Rassegna “Antichi Organi-Un patrimonio da salvare”

Domenica 17 settembre, ore 21.00

MURADELLO

Chiesa di San Colombano

Luca Maresca, organo

Luca Maresca

Nato nel 2000, intraprende gli studi musicali iniziando col pianoforte all’età di sette anni. Iniziando poi anche il violino quattro anni dopo. Dopo aver conseguito la maturità col massimo dei voti e lode, inizia gli studi accademici frequentando il Bachelor of Arts in Music Performance in pianoforte presso il conservatorio della Svizzera Italiana, nel 2020 intraprende inoltre lo studio dell’organo, sotto la guida del M° Stefano Molardi.

Ha partecipato a concorsi e concerti come solista, in formazioni di musica da camera e in orchestra, suonando in Italia, Germania, Svizzera e Inghilterra collaborando col Coro del Conservatorio della Svizzera Italiana, Luceat Ensemble, l’orchestra del conservatorio della Svizzera Italiana e l’ensemble 900Presente; ha recentemente debuttato alla ‘Beethoven-Haus’ di Bonn all’interno dell’evento ‘Fantasieren im Konzert’, un concerto interattivo basato sull’improvvisazione a partire da temi di Ludvig van Beethoven.

Ha partecipato a diverse masterclass, tra cui quelle tenute da Paolo Vergari, Anna Kravtchenko e Galina Vracheva di pianoforte, Stefano Pagliani al violino e Stefano Molardi, Ismaele Gatti, Maurizio Croci e Wolfgang Zerer all’organo.

Oggetto importante dei suoi studi è la riscoperta dei compositori di origine napoletana, in particolar modo si dedica alla ricerca con la ricostruzione della sonata per violino e pianoforte di Don Luigi Guida.

A giugno ha conseguito con lode il Bachelor in pianoforte. Attualmente prosegue gli studi in organo frequentando il Master in Music Performance presso il conservatorio di Lugano con Stefano Molardi mentre prosegue gli studi di pianoforte e improvvisazione pianistica con Galina Vracheva, da agosto è organista presso la Katholische Kirchgemeinde in Sarnen.

Antichi Organi | Un patrimonio da salvare: 16-17 Settembre 2023
Luca Maresca, protagonista del concerto di Domenica 17 Settembre per la Rassegna “Antichi Organi-Un patrimonio da salvare”

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!

Summertime In Jazz