Roundabout | Dappertutto: Addict Ameba + Go Dugong

89

Gran finale in musica per Roundabout a Spazio 4.0

Ultima serata settembrina per i ragazzi del Collettivo Dappertutto

“Quanti gradi celsius possono emanare un’intera orchestra afro-beat/latin-jazz e il mondo intero infilato dentro il mixer di Go Dugong?

E soprattutto, riuscirete a star fermi? Party di chiusura per Dappertutto, mancheranno solo le zanzare.”

Presenta così la loro ultima serata settembrina il Collettivo piacentino Dappertutto, sulla soglia di quest’estate giunta alla fine, all’interno della rassegna Roundabout: sul palco di Spazio4.0 di Via Manzoni 21 saliranno nella serata di venerdì 24 settembre il collettivo musicale milanese Addict Ameba e Go Dugong, il produttore, DJ e musicista piacentino, milanese di adozione, Giulio Fonseca.

Qualche info in più sugli artisti:

ADDICT AMEBA (afrobeat/latin/psych-jazz, Milano)

Addict Ameba è un collettivo musicale con base a Milano, nel quartiere Casoretto. La band di undici elementi nasce allo storico studio Il Guscio, dove è stato registrato il primo disco, Panamor, uscito a luglio 2020 per Black Sweat Records.

L’esordio – che mescola afro, ethio jazz, psych rock e musica latina – è stato apprezzato e salutato con curiosità dalla critica (Musical Box Rai Radio 2 e Battiti Rai Radio 3, BBC Radio 6, Internazionale, Rumore, Zero, RockIt…).

Si descrivono così: “s , . . , . ‘ ‘ , , , “.

Per ascoltarli:

https://blacksweat.bandcamp.com/album/panamor

Gran finale in musica per Roundabout a Spazio 4.0
Il Collettivo Musicale “Addict Ameba”, uno degli ospiti per l’ultima serata di Roundabout con i ragazzi di Dappertutto, in programma Venerdì 24 Settembre a Spazio 4.0

GO DUGONG (world tribes elettronica, Piacenza/Milano)

Go Dugong è il moniker di Giulio Fonseca, produttore, DJ e musicista cresciuto a Piacenza (musicalmente anche nei Kobenhavn Store), ora di base a Milano.

Cultore di suoni globali, nelle sue produzioni innesta ritmi, lingue, strumenti, field recording e campioni provenienti da tutto il mondo; un collage di suoni a cui Go Dugong lavora con la passione del collezionista e la meticolosità dell’artigiano.

Ogni risultato è animato da un’energia globale, in evoluzione perenne. La sua carriera è un percorso che si snoda in più direzioni, come un prisma i cui tagli offrono varie prospettive da cui osservarne l’evoluzione. Porta la sua musica in giro per festival e venue, in Italia e nel mondo, in set dove la sua espressività multiforme trova libero sfogo, mescolando ritmi carioca, boom bap, africanismi, psichedelia e bass music inglese, collaborando con molti artisti come: Populous, Clap! Clap!, El Buho, Témé Tan, Rafael Aragon, Miriam García, Mai Mai Mai, Sun Glitters, Slow Magic, Giraffage. TRNT, ultimo Ep uscito per la nuova Hyperjazz Records è un esperimento di rielaborazione della Tarantella ispirato a Taranto, sua città di origine.

Per ascoltarlo:

https://godugong.bandcamp.com/

Gran finale in musica per Roundabout a Spazio 4.0
Il DJ Go Dugong, l’altro ospite per l’ultima serata di Roundabout con i ragazzi di Dappertutto, in programma Venerdì 24 Settembre a Spazio 4.0

L’ingresso è gratuito, la capienza limitata a 200 posti a sedere. Durante l’evento verranno osservate norme per il contrasto al Covid19; il Green Pass è obbligatorio, come da normative vigenti per spettacoli dal vivo.

La serata si aprirà alle 20 con la possibilità di cenare, mentre i live partono alle 22 e terminano alle 01.00: l’ingresso è gratuito, ma i posti sono limitati, per cui è consigliato prenotare al seguente link: https://bit.ly/3znsLLO

Per aggiornamenti, è possibile seguire i social del Collettivo: Instagram @dappertutto_________, Facebook Dappertutto666.

Altre info su www.comune.piacenza.it/spazio4 e profili social di Spazio4.0: pagina Facebook Spazio4 Piacenza e account Instagram @spazio4piacenza.

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!

Summertime In Jazz