Finalmente i Live! La Wind Orchestra inaugura i concerti nelle piazze dell’era post lockdown

130

La Piacenza Wind Orchestra si aggiudica il primo concerto nelle piazze dell’era post LockDown.

L’appuntamento si terrà in Piazza Sant’Antonino domani, mercoledì 1 luglio alle ore 21.30. davanti al ristorante Taverna In con il quale il concerto è organizzato. (E’ possibile prenotare il tavolo presso il ristorante!)

l’obiettivo principale della P.W.O. è quello di trasmettere l’importanza della creazione e dell’esecuzione musicale, realta’ così duramente colpite a causa della pandemia. Il concerto vuole rappresentare, quindi la ripresa dell’attivita’ musicale piacentina su larga scala, con l’orchestra che includerà oltre una trentina di persone.

In programma musiche di Duke Ellington, Count Basie, George Gershwin, Antônio Carlos Jobim, Astor Piazzolla ed altri grandi autori, i cui brani sono stati arrangiati dal direttore Gianluca Feccia.

La P.W.O. (PIACENZA WIND ORCHESTRA) nasce all’inizio del 2019 da un’idea di alcuni giovani musicisti del Conservatorio “Giuseppe Nicolini” di Piacenza con l’intento di approfondire il genere musicale Jazz, Swing e Blues del periodo della grandi Big Band americane, condotte da artisti del calibro di Benny Goodman e Quincy Jones. Oltre all’attività concertistica, la P.W.O. si pone l’obiettivo di collaborare con compositori e arrangiatori contemporanei nell’intento di sperimentare e ricercare nuove sonorita’. E’ attualmente impegnata in un grande progetto di collaborazione con il Coro Jazz della Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano, con cui sta realizzando la “Jazz Missa Brevis” e altri brani del compositore contemporaneo Will Todd.