Gli Extinta, il tributo ai Police per Unicef e tanti amici

54

La Placentia Half Marathon quest’anno porta con sé anche un bel momento di musica a scopo benefico. Si chiama Extinta and friends – omaggio ai Police & Sting e vedrà una lunga serie di artisti che saliranno sul palco in Piazza Cavallisabato pomeriggio dalle 17.30.

A raccontarci velocemente come è nato questo evento è stato Stefano Campanini, voce e basso degli Extinta, band di cui abbiamo parlato poco tempo fa per il loro nuovo pezzo dal titolo “Guardami ancora” e che sono al centro di questa iniziativa.

<<Tutto è nato da Lidia Pastorini, Presidente del comitato provinciale di Unicef. Conosceva le cose che facciamo come Extinta e ci ha contattato per la disponibilità verso l’organizzazione di un concerto benefico legato alla Placentia Half Marathon che viene appunto organizzata in collaborazione con Unicef. Noi ovviamente abbiamo accettato subito sia perché è un evento importante per Piacenza, sia perché per noi è un’ottima occasione per fare una suonata in omaggio ai Police”.

Come “funzionerà” l’evento?

Sarà ovviamente incentrata sui pezzi di Sting e dei Police, con i suoni degli Extinta e la voce che invece cambierà con l’artista di turno. Dato che durerà circa un’ora e mezza abbiamo pensato ad una cosa snella e perciò un alternarsi di cantanti con al massimo una chitarra al seguito, in modo che non ci fosse l’esigenza di un vero cambio palco. Questo anche per non mettere troppo in difficoltà, Riccardo Confalonieri, il nostro fonico di fiducia.

Come è nata la scaletta?

Abbiamo cominciato a contattare gli artisti che conosciamo meglio e con cui abbiamo condiviso altre serate e situazioni in questi anni sui palchi. Purtroppo non tutti quelli che abbiamo cercato hanno potuto di dire di si, ma la maggior parte ha accettato molto volentieri di partecipare. Poi c’è chi, come Ricky Ferranti, ha saputo da altri che stava nascendo questo evento e ci ha cercato per partecipare a tutti i costi, e ovviamente anche lui sarà sul palco con noi.

Chi saranno i protagonisti sul palco?­­

Oltre a noi degli Extinta e Ricky Ferranti di cui ti ho appena parlato, ci sarà Joe Croci, che noi abbiamo conosciuto qualche anno fa ad un contest. Poi St­­ella Pastorin, giovane voce piacentina di San Nicolò e Giovanni Di Fulvio, ex-voce degli Special Guest. Oltre alla Pastorin, altre due voci femminili già conosciute nel panorama musicale piacentino: Alessandra Peretti, voce delle “Curve pericolose” e Francesca Trevisan, che invece canta negli “Hard Lemon”.