New Vibe Music Festival | Vincono i Domergue

408
New Vibe Music Festival | Vincono i Domergue

Vittoria per i Domergue al New Vibe Music Festival

Grande successo per la rock band piacentina

Dopo la vittoria al New Vibe Music Festival lo scorso 24 Luglio a Roma i ragazzi della band Amerigo Valenti e Lucio Passerini ci hanno raccontato la loro esperienza: scopriamola attraverso le loro parole!

Congratulazioni per l’importante riconoscimento! Raccontateci un po’ come è andata quest’esperienza e come è nata l’idea di partecipare

Ci hanno contattato direttamente gli organizzatori che erano in cerca di band, così, dopo essere stati fermi tanto tempo a causa del Covid abbiamo deciso di partecipare per fare un’esperienza diversa dal solito concerto e approfittare dell’occasione per visitare Roma, la città che ci ha ospitato.

Tuttavia, solo la finale si è svolta lì e in presenza, in quanto le altre tappe del festival si sono svolte in modalità online alle quali abbiamo partecipato anche noi con alcuni pezzi che abbiamo registrato all’Elfo Studio e che sono stati poi valutati e selezionati per la finale.

Nel frattempo, nonostante la pausa forzata dovuta alla pandemia, anche noi abbiamo partecipato ad altre iniziative, come ad esempio concerti online come quello del Primo Maggio organizzato dal Comune di Gragnano Trebbiense e ad una data presso il Comune di Cento in Provincia di Ferrara.

In quest’ultima occasione abbiamo inviato i nostri pezzi a Scenes Media, una piattaforma online di origine americana che trasmette brani in diretta che restano comunque disponibili anche in seguito sui loro canali, permettendo di allargare il pubblico in ascolto conoscendo anche nuove persone.

Naturalmente in entrambi i casi abbiamo partecipato con piacere, ma crediamo che il valore di un concerto dal vivo sia unico, speciale e per questo insostituibile”.

Quali brani avete deciso di proporre per questa occasione? Qual è stato il “segreto” del vostro successo?

Abbiamo deciso di proporre due brani inediti, rispettivamente uno per le selezioni e l’altro per le restanti tappe del concorso (semifinale e finale) registrati, ovviamente all’Elfo Studio.

Personalmente crediamo che il “segreto” del nostro successo sia stata la semplicità sotto tutti i punti di vista: genere, suoni, testo, tutto gradevole ed orecchiabile.

Oltre a noi erano presenti anche altre band molto valide, ma riteniamo che in questo caso la nostra semplicità sia stata la ricetta vincente”.

New Vibe Music Festival | Vincono i Domergue
I Domergue durante una delle loro recenti performance all’Elfo Studio di Tavernago (PC)

Alla luce di quest’esperienza, cosa significa per voi essere una band nel 2021?

Rispetto a questo punto la risposta è molto semplice: innanzitutto, prima di essere una band, siamo anche e soprattutto amici e questo personalmente ci ha aiutato molto.

Pertanto, la musica non è la nostra unica occupazione, infatti siamo tutti impegnati per studio e/o lavoro, quindi non sappiamo ancora bene ciò che vogliamo davvero. Nel frattempo, in attesa di comprendere pienamente quelli che sono i nostri desideri, preferiamo fare musica nel modo e con lo spirito secondo cui la intendiamo: prima una passione piuttosto che un’opportunità professionale.

In queste circostanze, naturalmente, non sono mancate alcune proposte di produzione importanti, ma nonostante ciò preferiamo aspettare per le nostre scelte personali, come abbiamo spiegato prima.

Ci rendiamo conto che questa scelta può essere considerata in controtendenza rispetto alle dinamiche tradizionali, tuttavia riteniamo che se dovesse diventare un lavoro perderebbe l’aspetto di passione ed interesse che per noi rappresenta.

Ovviamente, questa nostra posizione particolarmente decisa ci ha fatto rinunciare volontariamente diverse opportunità, a discapito di altri che magari le avrebbero accettate ben volentieri.

In poche parole, cerchiamo dunque di valutare la questione sotto tutti i punti di vista”.

Quali sono i vostri programmi e/o progetti per il futuro?

Rispetto ai nostri programmi futuri, purtroppo, al momento siamo fermi a causa dei nostri impegni personali legati a studio e lavoro. Inoltre, la nostra cantante Arianna sarà all’estero per parecchio tempo, quindi ci troveremmo comunque privi di un elemento fondamentale del nostro gruppo.

Pertanto abbiamo considerato l’idea di prenderci un periodo di pausa almeno fino a Dicembre, in attesa del quale vorremmo lavorare alla produzione di un nostro disco o eventualmente di un EP.

E qui, forse, continuano i problemi: non per mancanza di voglia o idee, ma a causa del nostro stile personale nel realizzare nuovi pezzi che ci rende particolarmente pignoli e precisi, rallentando sensibilmente il lavoro rispetto a quelli che sarebbero i tempi consueti.

Naturalmente siamo consapevoli che su questo aspetto dobbiamo ancora migliorare molto, tuttavia in nostra difesa possiamo affermare che quando abbiamo presentato brani in occasione di eventi o concorsi sono sempre stati apprezzati portandoci spesso alla vittoria.

Riteniamo, inoltre, che il nostro successo sia derivato dal fatto che consideriamo la musica come abbiamo già spiegato in precedenza, una passione e non un lavoro, suscitando in noi motivazioni differenti.

Non come ultimo aspetto crediamo, infine, che la situazione attuale causata dalla pandemia non abbia particolarmente aiutato. Ad ogni modo, cerchiamo di non perderci d’animo credendo sempre in ciò che facciamo e soprattutto nella musica che proponiamo.”

New Vibe Music Festival | Vincono i Domergue
I Domergue durante la loro performance per New Vibe Music Festival (Roma)

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!

Summertime In Jazz