Preghiere dell’Opera Lirica per la Pace | Amici della Lirica Piacenza

760

Preghiera dell’Opera Lirica per la Pace con gli Amici della Lirica Piacenza

Appuntamento Sabato 13 Maggio all’Auditorium della Fondazione

SABATO 13 MAGGIO  ALLE ORE 18.00
presso l’AUDITORIUM DELLA FONDAZIONE PIACENZA E VIGEVANO
PREGHIERE DALL’OPERA LIRICA PER LA PACE

Il famoso basso PAOLO BATTAGLIA con il soprano JESSICA ZIZIOLI ci condurranno

alla scoperta della spiritualità dei grandi operisti attraverso le loro composizioni sacre.
Le più belle e suggestive preghiere contenute nelle opere liriche vogliono essere il potente messaggio di pace per tutto il mondo.

Al pinoforte il M.o LUCA CAPOFERRI

Di seguito presentiamo gli artisti protagonisti dell’evento.

Paolo Battaglia-basso

Nato a Brescia, intraprende giovanissimo lo studio del clarinetto e del sassofono, si dedica in seguito allo studio del canto diplomandosi con il massimo dei voti nel conservatorio della sua città, per poi perfezionarsi a Milano sotto la guida del tenore Franco Corelli e del maestro Eugenio Fogliati.


Apprezzato per la nobiltà del canto e per la carismatica presenza scenica, dal 1997 canta importanti ruoli del repertorio italiano nelle maggiori istituzioni musicali italiane ed estere:

Dopo aver cantato nell’Otello di Verdi diretto dal Maestro Muti all’Opera di Roma è stato chiamato dallo stesso per eseguirlo in concerto con la Chicago Symphony Orchestra nella Carnagie Hall di New York.

La sua crescita professionale è stata resa possibile anche grazie al lavoro svolto con grandi maestri quali:

Riccardo Muti, Zubin Mehta, Nello Santi, Daniel Oren, Maurizio Arena, Anton Guadagno, Pinchas Steinberg, Jeffrey Tate, Eliahu Inbal, Marcello Viotti, Jesus Lopez Kobos, Donato Renzetti, Massimo De Bernardt, Daniele Gatti, Vladimir Jurowsky, Angelo Campori.

e importanti registi:

Hugo DeAna, Robert Carsen, Pierluigi Pizzi, PierAlli, David McVicar, Nicholas Joel,Giuliano Montaldo, Arnaud Bernard, Stefano Poda, Emma Dante, Giorgio Valerio Corsetti, Lamberto Puggelli.

Recentemente ha debuttato nel ruolo di ROGER nella JERUSALEM di Verdi all’Opera di Bilbao sotto la direzione del Maestro Francesco Ivan Ciampa e nello stesso teatro è stato successivamente ASHBY nella FANCIULLA DEL WEST di Puccini con la famosa regia di Hugo De Ana.


Ha debuttato poi la MESSA SOLENNE di BEETHOVEN e ha cantato nuovamente il REQUIEM di VERDI nella Chiesa di San Marco a Milano diretto dal Maestro Aldo Bernardi.

Ha eseguito la PETITE MESSE SOLENNELLE di ROSSINI fatta per la prima volta in Marocco nelle città di Rabat, Casablanca e Fez con l’Orchestra Nazionale del Marocco.

È stato il basso in numerosi REQUIEM di MOZART eseguiti in onore delle vittime del Covid in varie basiliche lombarde ( Lecco, Como, Milano, Brescia, Bergamo…) esecuzione ancora in corso.
Più di recente ha interpretato CAPELLIO nei CAPULETI E MONTECCHI di Bellini al Teatro Verdi di Trieste.

Preghiere dell'Opera Lirica per la Pace | Amici della Lirica Piacenza
Paolo Battaglia, uno dei protagonisti dell’evento di Sabato 13 Maggio per Amici della Lirica Piacenza

Jessica Zizioli-soprano

Si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “E.F. Dall’Abaco” di Verona sotto la guida del soprano Chu Tai Li.

Oltre agli studi accademici frequenta diverse masterclass di specializzazione, tra cui quelle di Rajna Kabaivanska, Ernesto Palacio e Fabio Armiliato.

Debutta al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo di MAD.lla Giouvenot in Adriana Lecouvreur di Francesco Cilea, diretta da M. Stefanelli.

Successivamente continua la collaborazione con la Fondazione Arena di Verona nell’opera Suora Angelica di Giacomo Puccini nel ruolo di Suor Dolcina.

Nel 2020 riceve a Verona il prestigioso premio “Maria Callas” dedicato alla miglior giovane voce emergente nel panorama musicale della città.

Preghiere dell'Opera Lirica per la Pace | Amici della Lirica Piacenza
Jessica Zizioli, una dei protagonisti dell’evento di Sabato 13 Maggio per Amici della Lirica Piacenza

Luca Capoferri-pianoforte

Luca Capoferri, classe 1991, si diploma con il massimo dei voti e la lode in Pianoforte e in Composizione presso il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia sotto la guida del M. Domenico Clapasson e del M. Paolo Ugoletti, in direzione d’orchestra all’Italian Conducting Academy di Milano sotto la guida del M. Gilberto Serembe.

 Si è esibito in veste di solista in prestigiose sale come la Filarmonica di Trento.

Ha partecipato a numerosi festival di musica da camera con varie formazioni.

E’ impegnato in numerosi progetti artistici, che spaziano dalla lirica alla musica contemporanea con particolare attenzione ai compositori bresciani tra cui Paolo Ugoletti. 

Ha curato la revisione di una raccolta pianistica di Ugoletti pubblicata dalla casa editrice Aldebaran e composto pubblicando per la stessa casa una Suite per orchestra d’archi, una raccolta di preludi pianisitici e sono in corso pubblicazioni di una Sonata per clarinetto e pianoforte e di altri brani dedicati a piccole formazioni.

 Ha inciso e collaborato con varie etichette, case editrici e istituzioni tra cui La Scuola, Rai 5 e Sky Classica. Ha curato un arrangiamento di Zanetto di Pietro Mascagni, opera andata in scena alla St. Anne Kappelle di Zurigo e alla Chiesa Evangelica di Lugano. 

Lavora come assistente del M. Valerio Galli con cui ha seguito le produzioni di “L’Heure Espagnole” e “La Bohème” al Teatro dell’opera di Toulon, “Attila” al Seoul Art Centre per la Korea National Opera e Tosca al teatro dell’opera di Toulon. Da 10 anni è Maestro Collaboratore di Sala presso il Teatro Grande di Brescia. Collabora, tiene concerti e prepara cantanti lirici di livello internazionale.

uno dei protagonisti dell'evento di Sabato 13 Maggio per Amici della Lirica Piacenza
Luca Capoferri, uno dei protagonisti dell’evento di Sabato 13 Maggio per Amici della Lirica Piacenza
Ingresso libero e gratuito
Preghiere dell'Opera Lirica per la Pace | Amici della Lirica Piacenza
La locandina dell’evento in programma Sabato 13 Maggio all’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano per Amici della Lirica Piacenza
Summertime In Jazz