Suner Festival | 20-21 Ottobre 2023

352
Suner Festival | 20-21 Ottobre 2023
La locandina di Suner Festival 2023

Ecco Suner Festival 2023

Appuntamento Sabato 21 e Domenica 22 Ottobre da Rathaus e al Belleri

Oggi e domani arriva a Piacenza il Suner Festival, la rassegna organizzata da Emilia-Romagna in collaborazione con tutti gli Arci locali della regione.È un progetto triennale realizzato con il supporto di Emilia-Romagna Music Commission e patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna.2 eventi

2 locationVenerdì 20 – ore 21:00 Clementi (Massimo Volume)/Nuccini (Giardini di Miro’) – Mothel CroniclesRathausVia Giordani, 4 PiacenzaSabato 21 – ore 21:30 Love Sick + Gianni Fuso DjsetBelleri – Corso Vittorio Emanuele, 299 PiacenzaIngresso Gratuito riservato ai soci Arci———————————————Gli show fanno parte dell’edizione autunnale 2023 all’interno della rassegna #SunerFestival, Il festival itinerante dell’Emilia-Romagna, progetto dell’APS Arci Emilia-Romagna – finanziato da Regione Emilia-Romagna e Emilia-Romagna Music Commission.

 
VENERDI 20/10 – @RathausMOTEL CHRONICLES
 

Motel Chroniclesraccoglie frammenti autobiografici e allucinazioni, poesie e fotografie, riferimenti a film e canzoni che hanno segnato l’immaginario collettivo, dando vita a un’opera in grado di trattenere, nelle sue parole, alcune delle suggestioni più significative della cultura occidentale. Geniale interprete del cinema e del teatro contemporaneo, Sam Shepard torna a visitare i luoghi cruciali della sua vita ed esaurisce, con una scrittura irrequieta, i registri linguistici più istintivi di un popolo difficile e variegato: dai dinosauri di gesso delle Badlands, ai denti bianchi e perlacei di Burt Lancaster, al cowboy che sfama canari e mulo prima di cadere catatonico, alle serate in compagnia di Nina Simone fino alle camere di velluto Rosso in Motel di lusso. Lungo tutto il viaggio, una sola e inesauribile massima: si vive per conoscere se stessi.Emidio Clementi e Corrado Nuccini completano una trilogia musicale e letteraria iniziata nell’america urbana del primo ‘900 di Emanuel Carnevali, proseguita con l’opera poetica di TS Eliot e i suoi Quattro Quartetti per tornare oggi con Motel Chronicles e un un nuovo adattamento letterario, questa volta, con testi di Sam Shepard. Insieme a loro non mancano ottimi musicisti quali Emanuele Reverberi, Stefano Pilia, Francesca Bono, Fabio Rondanini, Mattia Cipolli, Laura Agnusdei, Jonathan Clancy e molti altri.

Dal vivo Emidio Clementi, Corrado Nuccini, Emanuele Reverberi, Francesca Bono presentano il disco nella sua interezza per uno spettacolo che punta dritto al cuore dell’America di Sam Shepard, di Harry Dean Stanton, di Paris Texas e Wim Wenders ma anche un luogo della coscienza che si può ritrovare in ogni luogo sconfinato, in ogni luogo solitario, in ogni cammino alla ricerca di se stessi.Emidio Clementi è cantante e bassista dei Massimo Volume nonché romanziere e figura di riferimento del mondo bolognese ma non solo. Emidio Clementi, scrittore e musicista, è voce e bassista dei Massimo Volume. Oltre alla musica è autore di diversi romanzi e raccolte di racconti, l’ultimo è il romanzo “L’età di Bruno” (2022). Nel 2016 pubblica insieme a Corrado Nuccini e Quattro Quartetti (42Records) reading incentrato sull’omonimo libro di T.S. Eliot che dà seguito a “Notturno Americano” (2012) ispirato ai testi di Emanuel Carnevali.Corrado Nuccini è fondatore, chitarra e voce dei Giardini di Miro’, band reggiana giunta al sesto album ufficiale. L’ultimo album, Different Times (2018) è uscito per 42 Records. Pubblica insieme a Clementi Notturno Americano nel 2015 e Quattro Quartetti nel 2017. E’ direttore artistico del Festival Ferrara Sotto le Stelle dal 2020 e cura diversi progetti musicali che vanno dalle sonorizzazioni alle produzioni musicali.Motel Chronicles è stato presentato con un doppio live sold out sabato 25 marzo a Efesto House a Bologna in anteprima per Suner, progetto di Arci Emilia Romagna con il sostegno della Regione Emilia Romagnae di Emilia Romagna Music Commission grazie al cui contributo è stato realizzato l’album.
Suner Festival | 20-21 Ottobre 2023
Motel Chronicles, protagonista della serata di Venerdì 20 Ottobre per Suner Festival 2023

SABATO 21/10 – @BelleriLOVE SICK

I Lovesick Duo si compone di due musicisti bolognesi, entrambi polistrumentisti, le cui radici attingono dall’atmosfera e dalla musica americana country, rock’n’roll e western swing anni ’40 e ’50. In aggiunta alle loro armonie vocali Paolo Roberto Pianezza suona chitarra elettrica, acustica e semiacustica, oltre che lap steel a manico singolo e doppio, chitarra resofonica e dobro. Francesca Alinovi, suona il contrabbasso con aggiunta di brush pad, una percussione incorporata al contrabbasso che le permette di segnare il tempo con una spazzola per batteria.Un loro concerto porta ad una totale immersione nelle atmosfere dell’America degli anni ’40-‘50: con il loro sound, abbigliamento e strumenti musicali vintage, nelle loro canzoni toccano i temi più cari alla Country Music e al Rock’n’Roll come l’amore, il tradimento e il divertimento sfrenato. Dal loro più recente album del 2021 “All Over Again”, quarto della loro discografia ufficiale, hanno estratto tre singoli per la radio airplay ed hanno ricevuto numerosi apprezzamenti trasversali dalle radio e dalla critica musicale.
I loro brani sono stati trasmessi nelle radio in Italia, Spagna, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito, Irlanda, Stati Uniti e Brasile, ricevendo una candidatura per il premio statunitense Western Artists’ Award e l’invito ad esibirsi come ospiti a Casa Sanremo presso il Palafiori della città ligure “Sala Mango”, in occasione della 71° edizione del Festival della Canzone Italiana, nel “We Have a Draeam” condotto da Red Ronnie.
Suner Festival | 20-21 Ottobre 2023
Lovesick Duo, protagonisti della serata di Sabato 21 Ottobre per Suner Festival 2023

Nel 2015 pubblicano l’omonimo album “Lovesick Duo”, del 2017 è “New Orleans Session”, del 2018 è “La Valigia di Cartone” (con brani esclusivamente originali scritti in lingua italiana), oltre diversi singoli pubblicati tra il 2019 e il 2021.

Nei vari anni di attività stati invitati ad esibirsi in tutta Italia, Svizzera, Polonia, Francia, Irlanda, Stati Uniti in festival, in club, feste pubbliche e ricevimenti privati, con una media di oltre 120 concerti all’anno.Paolo e Francesca hanno anche partecipato come attori/musicisti nel film “Lamborghini” e nella serie tv dedicata Francesco Totti “Speravo di morì prima”, in uscita nella primavera 2021 per Sky TV.
Dopo le sessions per le registrazioni del prossimo nuovo album i Lovesick Duo sono pronti a tornare live e ad inaugurare il nuovo tour 2023 con la presenza, al loro fianco, di Alessandro Cosentino al violino.
Il sound del progetto si preannuncia essere ancor più interessante, con sonorità ampliate dal terzo polistrumentista che si aggiungerà al contrabbasso, percussione, chitarra, lap steel e voci dei Lovesick.
La loro forte presenza sui social media li ha fatti conoscere in tutto il mondo. Su Facebook hanno superato i 110.000 followers, la loro pagina YouTube conta oltre 9.000 iscritti al canale, totalizzando oltre 7.000.000 di streaming video, con numeri destinati a crescere.
Suner Festival | 20-21 Ottobre 2023
La locandina di Suner Festival 2023
Summertime In Jazz