10° e 11° Concerto Rassegna Antichi Organi | Un patrimonio da salvare

301

Il 10° e l’11° concerto della XXXV^ Edizione della Rassegna “Antichi Organi. Un patrimonio da salvare

Doppio appuntamento Sabato 8 e Domenica 9 Ottobre

Sabato 8 Ottobre, ore 21.00

ZIANO

Chiesa di San Paolo Apostolo

Ismaele Gatti, organo

Ismaele Gatti

Ismaele Gatti è nato a Como nel 1998. Ha conseguito presso il Conservatorio della sua città i diplomi di previgente ordinamento di Pianoforte e di Organo.


Nel 2019 ha conseguito il Master of Arts in Music Performance di Organo presso il Conservatorio della Svizzera italiana di Lugano con il maestro Stefano Molardi. 

Presso il medesimo istituto ha conseguito nel 2021 il Master of Arts in Specialized Music Performance, riservato a studenti selezionati che intendono intraprendere la carriera solistica.


Svolge un’intensa attività concertistica, che lo ha portato a esibirsi in numerose occasioni all’organo, al pianoforte e al clavicembalo in Italia e all’estero (Spagna, Inghilterra, Francia, Germania, Svizzera).

Nel 2021 si è esibito da solista con l’Orchestra del Conservatorio della Svizzera italiana, eseguendo due concerti per organo e orchestra di Haendel sotto la direzione di Lorenzo Ghielmi.


Ha collaborato con l’OSI (Orchestra della Svizzera italiana), I Barocchisti, Il Coro della RSI e altre istituzioni di spicco del panorama musicale internazionale.

Nel 2019 si è aggiudicato il secondo premio al prestigioso “Gottfried Silbermann Orgelwettbewerb” di Freiberg (Germania).

È stato inoltre premiato in altri concorsi organistici, quali il Concorso “Fiorella Benetti Brazzale” di Vicenza (2019) e il Concorso “Organi storici del Basso Friuli” (2021).

www.ismaelegatti.it

10° e 11° Concerto Rassegna Antichi Organi | Un patrimonio da salvare
Ismaele Gatti, ospite del concerto di Sabato 8 Ottobre nell’ambito della Rassegna “Antichi Organi. Un patrimonio da salvare”

Domenica 9 ottobre, ore 21.00

CROCE SANTO SPIRITO

Chiesa dello Spirito Santo

Fabio Macera, organo

Fabio Macera

Ha compiuto gli studi musicali con il M° E. Traverso conseguendo il Diploma in Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara.

Ha approfondito vari aspetti interpretativi e di prassi esecutiva durante corsi tenuti da illustri docenti quali H. Vogel, Chr. Stembridge, D. Hunter, M. Radulescu e G. Bovet. Si è perfezionato inoltre nella musica antica e sinfonica francese con J.P. Lecaudey presso l’École de Musique di Saint-Remy-de-Provence.

Ha tenuto concerti in Italia e all’estero partecipando a vari festival e rassegne organistiche sia in qualità di solista che come accompagnatore di cantanti solisti, di cori e strumentisti.

Ha partecipato nel Dicembre 2015 alle “Auditions d’orgue” presso la Cattedrale di Notre-Dame di Parigi e nel 2017 a “Les Dimanches Musicaux de La Madeleine”.

Nel 2016 la rivista di cultura musicale e discografica “Musica” ha premiato con 5 stelle il suo CD “Armonie d’Organo tra Ottocento e Novecento”, edito dalla casa discografica francese “Fugatto”. Di recente pubblicazione il CD monografico sull’opera organistica del salesiano Giovanni Maria Pelazza, edito dall’etichetta Brilliant Classic.

È stato docente presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra “G.B. Campodonico” di Chiavari ed ha fatto parte della Commissione Diocesana per gli organi, per la quale ha collaborato alla catalogazione degli organi e alla realizzazione del volume “Gli Organi della Diocesi di Chiavari”, edito in occasione del Giubileo dell’anno 2000.

È schedatore degli strumenti sul territorio nazionale, autorizzato dall’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) del Ministero della Cultura e dall’ Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della Conferenza Episcopale Italiana.

Al suo attivo conta numerosi saggi e articoli pubblicati su riviste specializzate e la partecipazione a convegni e tavole rotonde in qualità di relatore.

È Presidente e Direttore Artistico dell’Associazione Culturale “Rapallo Musica” nonché Direttore Artistico del Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”. Svolge la sua attività di organista dal 1988 presso lo storico organo Serassi del Santuario del SS. Crocifisso di Borzonasca (per il quale ha seguito i lavori di restauro) e presso la Basilica Arcipresbiterale dei SS. Gervasio e Protasio di Rapallo dal 1996.

È Socio Fondatore dell’Orchestra di Rapallo “Jean Sibelius”.

10° e 11° Concerto Rassegna Antichi Organi | Un patrimonio da salvare
Fabio Macera, ospite del concerto di Domenica 9 Ottobre nell’ambito della Rassegna “Antichi Organi. Un patrimonio da salvare”

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!

Summertime In Jazz