Allegro con Brio: ultimo appuntamento sui compositori del novecento

276
Allegro con Brio
J. Francaix, Albert Roussel, Francis Poulenc,

Allegro con Brio

La rassegna di concerti aperti alla città, promossa da Conservatorio Nicolini
e Fondazione Teatri di Piacenza, si conclude domenica 12 giugno, ore 17, alla Sala dei Teatini, con il Sestetto per pianoforte e fiati. Al pianoforte Maria Grazia Petrali, con Elena Cecconi (flauto), Paolo Pinferetti (oboe), Ivano Rondoni (clarinetto), Fausto Polloni (fagotto), Alfredo Pedretti (corno).

Allegro con Brio
J. Francaix, Albert Roussel, Francis Poulenc,

Per l’appuntamento conclusivo della rassegna, il programma è interamente dedicato al
Novecento: si va dal Divertissement op. 6 di Albert Roussel (1869 – 1937) alla densa polifonia di Paul Hindemith (1895 – 1963) con Kleine Kammersmusick, dal brillante Francis Poulenc (1899 – 1963) con Sextuor op. 100 per arrivare infine a L’heure du berger di Jean Françaix (1912 – 1997).
Dopo aver spaziato nei precedenti concerti da Mozart a Debussy, dalle cantanti e
compositrici tra Ottocento e Novecento con “Ritratti di Signore” alla musica d’Oltreoceano e
alle colonne sonore da film, la rassegna si conclude dunque nel segno del Novecento, ideale
trait d’union per l’inizio del Festival MusicMediale, in programma dal 16 al 21 giugno,
interamente dedicato alla musica tra XX e XXI secolo.

Si ricorda che tutti gli appuntamenti di Allegro con brio sono a ingresso libero, previo ritiro,
nei giorni precedenti al concerto, dei biglietti omaggio presso la Biglietteria del Teatro
Municipale.

 

Tutte le nostre NEWS sono nella nostra HOME!

Summertime In Jazz