Altri 3 live per il novembre in Sosteria

53

Abbiamo appena scavallato la metà del mese ma per la Sosteria siamo ancora all’inizio della programmazione di questo novembre. Ancora 3 live che animeranno il mercoledì sera piacentino.

La scelta artistica è ricaduta su 3 proposte completamente diverse. Sia come genere di musica che verrà suonata sia come questa viene vissuta, la seconda parte di novembre avrà suoni e stili completamente diversi fra di loro.

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”7680″,”attributes”:{“alt”:”French Kiss & Aloha Aloha Beach”,”class”:”media-image”,”height”:”339″,”title”:”French Kiss & Aloha Aloha Beach”,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”480″}}]]

Il primo appuntamento è fissato per domani sera con i French kiss aloha aloha beach. Cinque ragazzi bolognesi che si definiscono come un incontro, o meglio uno scontro, fra Skiatos – Nabat – Gianni Morandi. Cantanti del disfacimento morale che attanaglia la nostra società, provano a tirarci un po’ su il morale con un rock che va sul funky, fortemente all’italiana. Ce la faranno?

Si passa a mercoledì 23 con un suono completamento diverso, fatto di sole chitarre acustiche e voci, quello dei Party Animal. Se i primi salivano da Bologna, loro scendono da Torino per un cambio deciso verso quell’indie-rock-folk che adesso tira tanto. Tira tanto anche per merito di piccole produzioni piacevoli da ascoltare, suonate e cantante dolcemente con un filo di malinconia, che fanno chilometri e chilometri per farsi ascoltare. Esattamente come questa.

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”7681″,”attributes”:{“alt”:”La chitarra di Alex Usai”,”class”:”media-image”,”height”:”305″,”title”:”La chitarra di Alex Usai”,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”480″}}]]

Chiude novembre un duo. Un duo che riporta in Sosteria i colori del jazz e del soul (anche un po’ del pop). Loro sono Alex Usai e Irene Buratti. La seconda porta la voce ed il primo la sua chitarra già più volte premiata nel mondo jazz internazionale. Una situazione intima e ricercata che attraverserà alcuni classiconi del mondo della musica riarrangiati ad hoc.