Bibiena Art Festival & 52° Settimana Organistica: due festival, unico cartellone

148

Uno degli effetti della pandemia é anche quello di avere, da qualche tempo a questa parte una grande quantità di concerti. A quelli programmati per la stagione autunnale si sommano quelli annullati la scorsa primavera.

Bibiena Art Festival e Settimana Organistica Internazionale (giunta alla 52° edizione) si trovano così a passarsi il testimone a distanza di pochi giorni.

Ad iniziale sarà il BAF: Bibiena Art Festival che solitamente si svolge in primavera ma che è slittato e comincerà il 30 di agosto e prevederà 4 concerti tutti quanti previsti presso il Salone d’Onore di Palazzo Anguissola-Cimafava, in via P. Giordani 2, grazie alla sensibilità ed alla collaborazione del proprietario Avv. Ignacio Arroyo. Il Festival vedrà realizzata una serie di appuntamenti  legati principalmente ai duecento anni del Fortepiano Slepila 1820 e all’anno beethoveniano.

1° CONCERTO Domenica 30 agosto 2020 ore 17.30
-Corelli, Mascitti et l’Europe- QUARTETTO VANVITELLI
Gian Andrea Guerra, violino, Nicola Brovelli, cello, Luigi Accardoclavicembalo, Mauro Pinciaroliarciliuto
Musiche di: A, Stradella, A. Corelli, M. Mascitti, J.-F. Rebel

2° CONCERTO  Domenica 6 settembre 2020 ore 17.30
-Duecento anni del Fortepiano Slepila 2020 nella ricorrenza beethoveniana, 1770-2020-
ALESSANDRO COMMELLATOfortepiano
Musiche di: Ludwig van Beethoven

3° CONCERTO Domenica 13 settembre 2020 ore 17.30
-Duecento anni del Fortepiano Slepila 2020 – Sonate e Fantasie a quattro mani-
MARIA TEA LUSSOfortepiano
MICHELE BOLLAfortepiano
Musiche di: G. Onslow, J. N. Hummel, F. Schubert

4° CONCERTO Domenica 20 settembre 2020 ore 17.30
-Duecento anni del Fortepiano Slepila 2020 – Presentazione del volume “Lieti Calici”
con l’autore Daniele Rubboli e concerto a quattro ami a seguire-
MARIA GRAZIA PETRALIfortepiano PAOLA DEL GIUDICEfortepiano
Musiche di: G. Bizet, G. Rossini, Ch. Gounod, W. A. Mozart, G. Verdi

Il Bibiena lascia il testimone alla 52 Settimana Organistica Internazionale, rassegna, che, come al solito di grande interesse e valore artistico, propone una serie di 7 diversi eventi musicali che vedranno esibirsi il fior fiore del concertismo per organo con programmi sempre accattivanti e nuovi.
Gli ospiti della rassegna di quest’anno si cimenteranno di volta in volta con le particolari sonorità di 4 organi piacentini.
Vi sarà inoltre un concerto dedicato ai duecento anni del Fortepiano Slepila 1820 e un concerto straordinario collegato all’anno della Cultura.

SOI – SETTIMANA ORGANISTICA INTERNAZIONALE

1° CONCERTO Venerdì 25 settembre 2020 Piacenza, Basilica di S. Savino, ore 21
D’ARCY TRINKWON (Inghilterra)
23^ Rassegna Contemporanea “Giuseppe Zanaboni”
Musiche di: J. Bonnet, J. S. Bach, H. Andriessen, M. E. Bossi, F. Liszt, A. Guilmant, L. Vierne

2° CONCERTO Domenica 27 settembre 2020 Piacenza, Salone d’Onore di Palazzo Anguissola-Cimafava (via P. Giordani, 2, I piano), ore 16
-1820/2020, Duecento anni del Fortepiano Slepila nell’anno beethoveniano-
CHIARA CIPELLIfortepiano, PAOLA DEL GIUDICEfortepiano
Musiche di: F. Schubert, L. van Beethoven

3° CONCERTO –  Domenica 11 ottobre 2020 Piacenza, Basilica di S. Savino, ore 16 – FINESTRA GIOVANI
VINCENT DUBOIS (francia)
Musiche di: A. Scarlatti, D. Zipoli, V. Petrali, G. Morandi, Padre Davide da Bergamo, P. Mascagni, G. Rossini

4° CONCERTO Domenica 18 ottobre 2020, Basilica di S. Giovanni in Canale, ore 16
– FINESTRA GIOVANI -L’Organo in Europa meridionale nella prima metà dell’Ottocento-
Marco A. Orsini de Magalhães Brescia (Portogallo)
Musiche di: M. Portugal, Anonimo Portoghese, P. Davide da Bergamo, V. Bellini,
Donizetti, J. Marques e Silva, G. Morandi, H. Eslava, N. Ledesma, A. Sanclemente

5° CONCERTO Domenica 25 ottobre 2020 Piacenza, Basilica di S. Antonino, ore 16
– FINESTRA GIOVANI Louis-Noël Bestion de Camboulas (Francia)
Musiche di: W. A. Mozart, J.-C. Fischer, D. Scarlatti, J. S. Bach, J. Pachelbel,

6° CONCERTO Sabato 31 ottobre 2020 Piacenza, Basilica di S. Savino, ore 21
-Omaggio a Jean Guillou ad un anno dalla scomparsa (1930-2019)-
– FINESTRA GIOVANI
ALESSANDRO PERIN (Italia)
23^ Rassegna Contemporanea “Giuseppe Zanaboni”
Musiche di: A. Vivaldi, O. Ravanello, J. Guillou, J. S. Bach, M. Dupré

7° CONCERTO Domenica 8 novembre 2020, Basilica di S. M. di Campagna, ore 21
– FINESTRA GIOVANI –
KAMIL MIKA (Polonia)
Musiche di: G. Rossini, J. Haydn, C.-B. Balbastre, W. A. Mozart,
Wesley, L. van Beethoven, R. Wagner, G. Bovet, V. Petrali
VINCENT DUBOIS (francia)
Musiche di: A. Scarlatti, D. Zipoli, V. Petrali, G. Morandi, Padre Davide da Bergamo, P. Mascagni, G. Rossini

Norme generali di comportamento per accedere alle sale concerto e notizie utili

1)      L’apertura dei luoghi di concerto avviene 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.

2)      Non è necessaria prenotazione in quanto il numero di posti a sedere è prefissato e, oltre a quello, una volta raggiunto il numero massimo, non sarà consentito ulteriore accesso.

3)      Presentarsi nel luogo dell’evento dopo aver attuato la buona pratica della misurazione della temperatura corporea a casa propria.

4)      Seguire la buona norma del distanziamento quando si accede ai luoghi dell’evento, senza causare assembramento anche durante l’entrata nella sala stessa.

5)      Presentarsi muniti di mascherina che sarà obbligatorio indossare anche durante l’evento.

6)      All’ingresso delle sale concerto è possibile disinfettare le mani.

7)      Accedere alle sale concerto ordinatamente, collocandosi negli spazi segnalati nelle chiese  e nelle sedute già distanziate nel Salone di Palazzo Anguissola-Cimafava.

8)      Nelle chiese il numero totale di sedute possibili varia a seconda della grandezza della chiesa stessa.

9)      Nel Salone di Palazzo Anguissola-Cimafava il numero totale di sedute possibili è di 40; non spostare le sedie già distanziate; una volta raggiunto il numero massimo di sedute non sarà più consentito ulteriore accesso.v