Riecco il Bleech Festival! ed è subito “Nuove Euforie”

202

Finalmente Bleech Festival

Ci eravamo lasciati qui
Bleech festival

Poi il covid ha distrutto tante speranze e sono passati tre anni…

…Ma negli ultimi giorni le voci di corridoio si facevano sempre più consistenti. Da più parti si sentiva mormorare del ritorno del Bleech Festival ma niente era confermato.

Ora ne siamo certi! A settembre 2022, dopo tre anni di astinenza dovuta all’emergenza Covid, ritorna il Festival che è diventato punto di riferimento e dedicato alla musica e alle arti giovanili: il BLEECH

Per non dimenticarvi segnatevi subito data e luogo

1-4 settembre 2022 presso la Corte Faggiola di Podenzano

Corte Faggiola che farà da cornice a quattro giorni di musica, degustazioni di vino, street food, mercatini, laboratori e molto altro ad ingresso gratuito.

“NUOVE EUFORIE” è il concept attorno al quale tutto tutto il festival farà riferimento. L’euforia di ritrovare la felicità nell’aggregazione. Una fuga dalla città verso un luogo bucolico per riscoprire se stessi e vere e proprie “nuove euforie”, dove il ritmo della musica incontra sapori piacentini tra gli angoli di un’antica corte agricola.

In cinque edizioni, la direzione artistica del festival, ha saputo fare di BLEECH FESTIVAL un punto di riferimento per gli appassionati di musica di tutto il Nord Italia: nomi importanti della scena musicale italiana come Ex-Otago, Venerus, Carl Brave x Franco126, Canova, Massimo Pericolo solo per citarne alcuni sono stati ospitati sul palco della rassegna piacentina.

“Con la sesta edizione vogliamo tornare a vivere dopo lunghissimi mesi, anni a dire il vero, di silenzio. Tornare a vivere uniti e finalmente abbracciati, di fronte al nostro palco preferito in una corte meravigliosa.”

“Abbiamo tante cose da dire” E’ lo staff di Propaganda 1984 che parla “e tanta voglia di meravigliarci. Ci saranno concerti con artisti da tutta Italia, ci saranno sapori, profumi ed esperienze. Vorremmo che il Bleech Festival di quest’anno apparisse come “boutique festival”: quattro giorni di bellezza in cui ogni aspetto è curato nei minimi dettagli, per creare qualcosa di unico e di ampio respiro. Saremo di nuovo insieme, per davvero”.

il Bleech nasce nel 2015 con l’intento di donare alla città un evento di importanza nazionale, capace di portare in città i grandi nomi della musica indipendente italiana. Un “prodotto” 100% locale ma in grado di dialogare con un pubblico proveniente da tutta Italia diventato in breve tempo il festival dedicato alla cultura e alle arti giovanili più importante di Piacenza e provincia.

Una Direzione Artistica lungimirante e coraggiosa ha saputo portare sul palco, spesso anticipandone il grande successo, artisti che hanno poi riempito palazzetti, ottenuto certificazioni importanti e conquistato tutto il pubblico italiano.

Non solo musica ma anche grande attenzione per l’ambiente riducendo al minimo l’impatto ambientale: vengono utilizzati solo materiali riciclabili ed è stata eliminato l’utilizzo della plastica sostituita da bicchieri riutilizzabili, obbligatori per le consumazioni. Risultato? Evitare l’utilizzo di ben 2.000 bicchieri monouso.

Lo spunto organizzativo lo ha dato anche la location, tanto suggestiva quanto accogliente: La Corte Faggiola di Podenzano la cui costruzione risale al ‘900 e funge da vera e propria porta d’accesso per una delle nostre bellissime valli: La Val Nure. La struttura è tutelata come bene di valore monumentale dalla Soprintendenza per i Beni Ambientali ed Architettonici per l’importanza storica. Ospita alcune associazioni e da alcuni anni il ristorante gestito dai Fratelli Pavesi, l’Osteria, dove si ritrovano i sapori della tradizione culinaria piacentina.

L’Equipe di Propaganda 1984 vi aspetta…. avete segnato la data?

Per ogni altra notizia sulla musica di Piacenza rimani su Piacenza Music Pride

Summertime In Jazz