BWA | Jassdoit è il passo oltre per il duo piacentino

148
BWA

Le nuove rime piacentine che stanno salendo nei numeri degli ascolti, sono targate BWA.

Li abbiamo conosciuti tempo fa, in un pomeriggio di autunno e da lì sono cambiate un po di cose. Ora sono in due e hanno fatto scelte in termini di tempistiche di uscite molto chiare, ma sono sempre loro, i BWA, e oggi li ritroviamo, in un momento, non solo climatico, molto diverso.

Oggi infatti parliamo della loro Jassdoit, un pezzo che gli sta facendo fare un balzo in avanti in termini di ascolti. Li abbiamo sentiti per farci dire qualcosa sul brano, che trovate su Spotify cliccando qua, e sul loro percorso.

Intanto partiamo dai numeri! Ad oggi sono oltre le 30 mila su Spoty. Un bel salto rispetto a prima. Avete trovato un nuovo modo di lavorare?

Dopo il successo di 1Back 2Times abbiamo deciso di puntare tutto e investire sui singoli, e pensiamo che di questo passo potremo iniziare piano piano a salire come si deve. Certamente non ci accontentiamo.

Come é nato il pezzo?

M9 (Matteo Pugliese) aveva preparato un ritornello nella quarantena che spaccava davvero tanto. Una volta in studio da Prez, non c’è voluto molto per capire che si trattava di un pezzo importante per noi.

BWA - Jassdoit

Dati i numeri che state facendo, state pensando a programmare una nuova uscita oppure ad un video del brano?

Abbiamo in mente molti progetti, ma per ora possiamo dire poco a riguardo. Vogliamo preparare bene il tutto…

Secondo voi, il vostro pubblico é ancora quello piacentino o si sta già allargando?

Grazie ai nuovi due singoli ci stiamo immergendo sempre di più nello scenario musicale, facendoci notare anche da molta gente fuori. Per noi è davvero importante sapere che gente che non ci conosce ci ascolti e ci conosca per la musica che portiamo.

Sapete già quando dobbiamo aspettarci cose nuove?

Molto presto….ma non possiamo dire nulla! 🤐