Concorto Film Festival apre con le musiche di Theo Teardo

72

Opening Act questa sera preso il giardino della Galleria Ricci Oddi, della edizione n° 16 di “Concorto Film Festival.
A tenere a battesimo l’edizione 2017 arriva Theo Teardo, compositore, musicista e sound designer.
Figura eclettica, Theo è attivo fin dagli anni ’80 pubblicando diversi album direttamente su music-tape in perfetto stile avanguardistico.
Diversi sono gli album che pubblica inizialmente con il gruppo Meathead per poi avviare collaborazioni con svariate altre formazioni.

Theo Teardo: Il mio ultimo pensiero da “L’amico di famiglia”
[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”9638″,”attributes”:{“alt”:””,”class”:”media-image”,”height”:”176″,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”320″}}]]

Molto importanti, sono le sue composizioni di colonne sonore.
E’ dal 2000 che si dedica alle composizioni sia per il cinema che per la televisione.
Molti sono i riconoscimenti ottenuti.
Candidato al David di Donatello per i film “L’amico di famiglia”, “La ragazza del lago” e “Diaz”,
premio che ha vinto successivamente nel con il Divo.
Tra il suo palmeres può vantare anche il Nastro d’Argento per “Lavorare con lentezza” e “L’amico di famiglia”
Nel 2009 ha vinto il Premio Ennio Morricone per il miglior compositore delle musiche al Bif&st di Bari per il film Il divo di Paolo Sorrentino.