Different Styles | Alessandro Bertozzi rivisto dagli artisti di Level49

273
Different Styles

Si chiama Different Styles e raccoglie tante versione dei pezzi del sassofonista piacentino

DIFFERENT STYLES II è l’album che raccoglie alcune registrazioni del compositore sassofonista italiano Alessandro Bertozzi, rivisitate e interpretate con stile e strumento personale da altri Artisti. Lo scopo dell’etichetta LEVEL49 con questa pubblicazione è mantenere attive le opere in catalogo editoriale /discografico inoltre offrire agli Artisti interpreti di incrementare i loro curriculum discografici necessari per la carriera musicale.

La collaborazione è per me, il modo migliore per realizzare qualsiasi progetto inoltre stimola la creatività e regala sensazioni indimenticabili. Ringrazio pertanto tutti gli Artisti, i tecnici audio video e i grafici che hanno partecipato con passione e determinazione, permettendo a questo album di nascere, crescere ed essere pubblicato”.
Maria Chiara Ferri – Level49

11 ARTISTI, 11 OPERE, 7 VIDEO PER DIFFERENT STYLES

Gianni Azzali Quartet produce Falling leaves (Crystals-2010), Gianni Azzali: sax tenore, pianoforte: Giovanni Guerretti, contrabbasso: Mauro Sereno, batteria: Luca Mezzadri. https://youtu.be/70EtGDl0iDw

Stevie Biondi (voce) scrive il testo dell’opera Your eyes  e la interpreta con il featuring di Alessandro Bertozzi. https://youtu.be/7b-JaLXw8zw

Tiziano Chiapelli (fisarmonica) interpreta Midnight munch (Talkin’ back-2003). https://youtu.be/Q65kXqBXHFM

Davide Ghidoni (tromba) interpreta Evading game (Big city dreamer -1998).

Massimo Lamberti (chitarra) interpreta Body landscape (Big city dreamer -1998).

Francesco Lazzari (pianoforte) produce No one home (Big city dreamer -1998). https://youtu.be/cgI1T0AUq9M

Giuliano Ligabue (chitarra) interpreta Go..go.. (Funky party 2017). https://youtu.be/zGC9X4wU1sg

Gianni Satta (tromba) produce Party Tonight (Funky party 2017) con Fabrizio Trullu.

Fernando Tovo (chitarra) interpreta Talkin’Back  (Talkin’back-2003).

Fabrizio Trullu (pianoforte) produce Dirty windshield ((Big city dreamer -1998) con Gianni Satta. https://youtu.be/08du389X7L0

Spirit Gospel Choir (coro) produce A new kind of dawn (Why must I wait? 2019) diretto dal M° Andrea Zermani (sax baritono), pianoforte : Francesco Lazzari, hammond: Claudio Grazzani, chitarra: Riccardo Ferranti, basso: Nicola Stecconi, batteria: Marco Bianchi, voce solista: Sara Stoppelli. https://youtu.be/SuBktxRlGhc

Scaletta album

1.Evading game- Davide Ghidoni / 4.30

2.Talkin’back – Fernando Tovo / 4.26

3.Your eyes – Stevie Biondi feat Alessandro Bertozzi / 3.41

4.Go, go…- Giuliano Ligabue         / 4.14

5.Falling leaves – Gianni Azzali quartet / 6.55

6.Midnight munch -Tiziano Chiapelli / 4.26

7.Party Tonight -Gianni Satta feat. Fabrizio Trullu / 4.23

8.A new kind of dawn – Spirit gospel choir / 4.37

9.Body landscape – Massimo Lamberti / 5.02

10.No one home – Francesco Lazzari / 4.16

11.Dirty windshield -Fabrizio Trullu feat. Gianni Satta / 5.18

Tutte le opere sono composte da Alessandro Bertozzi, Your eyes; testo di Stefano Fabio Ranno, A new kind of dawn; testo di David James Stockdale.

Produzione artistica: Alessandro Bertozzi, Gianni Azzali, Francesco Lazzari, Gianni Satta, Fabrizio Trullu, Andrea Zermani. Registrazione, mix Your eyes: Domenico Vigliotti -Sonic Temple studio (Parma), Registrazione, mix e mastering album: Alberto Callegari –Elfo studio (Piacenza), Grafica: Luca Zaninoni sanguemiele design. Stampa: TTG Piacenza, distribuzione digitale: Artist First, Etichetta Discografica: LEVEL49 L49CDDSII21 www.level49.it

Prenotate la vostra copia! l’album sarà disponibile dal 20 giugno 2021 al negozio storico Alphaville di Piacenza

Tutte le nostre news sono nella nostra HOME.

Summertime In Jazz