Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

(Ore 18:00) PC Jazz Fest 2022: Le Nuvole di Pierpaolo-Nei Cento Anni dalla Nascita di Pierpaolo Pasolini @ Spazio Rotative (PC)

8 Ottobre @ 18:00 - 19:30

LE NUVOLE DI PIER PAOLO
nei cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

Sabato 8 ottobre 2022 ore 18:00
Spazio Rotative (via Benedettine, 66 – Piacenza)

Daniele Sepe sax
Flavio Boltro 
tromba
Emilia Zamuner 
voce recitante
Daniele Di Bonaventura 
bandoneon
Jacopo Mezzanotti chitarre
Mario Nappi pianoforte
Davide Costagliola contrabbasso
Paolo Forlini batteria

Interi € 22 – Ridotti € 18

Prevendita online: vivaticket.com

Concerto incluso anche in abbonamento

Per l’inaugurazione di questa diciannovesima edizione del festival si è optato come sempre per un progetto importante, di respiro corale, significativo sia dal punto di vista prettamente musicale che da quello culturalmente più ampio. Si tratta di un progetto musicale che vuole ricordare Pier Paolo Pasolini, uno degli autori italiani più significativi dello scorso secolo nonché uno dei più grandi scrittori italiani nel mondo, nel centenario della sua nascita. Scopo principale è quello di celebrarne la figura attraverso l’approfondimento della sua vita, della sua opera e del suo pensiero.

Composizioni originali, come la suite iniziale dedicata al poeta e intellettuale, si intersecano nel corso del programma con brani che rimandano in vari modi al suo lavoro. Si susseguono così composizioni di Johann Sebastian Bach, canzoni popolari italiane selezionate dal Canzoniere di Pasolini, composizioni di Ennio Morricone o Carlo Rustichelli tratte dai suoi lavori per il cinema, o i brani di cui fu paroliere come quelli scritti per Laura Betti, la celebre “Che cosa sono le nuvole?” per Domenico Modugno o “Il soldato di Napoleone” per Sergio Endrigo. Questi vari elementi si abbracciano, danzano sulle parole del poeta, creando una sintesi perfetta e una produzione musicale unica nel suo genere. Lo spettatore si trova davanti a uno spettacolo poliedrico, dove il contrasto dello scrittore, tra carne e cielo, umano e divino, tra musica popolare e musica colta, si manifestano sul palco, attraverso quel mezzo che Pasolini definiva essenziale: il suono, la Musica.

La chiave di lettura del repertorio è il Jazz, linguaggio veicolare tra la musica popolare (carne) e la musica classica (cielo), insieme all’improvvisazione dei grandi solisti presenti nel progetto.

Dettagli

Data:
8 Ottobre
Ora:
18:00 - 19:30

Luogo

Spazio Rotative
Piacenza (PC), Italia + Google Maps