I giovani talenti al fianco dei mostri sacri del jazz: un cartellone “stellare” per il PcJazzFest

527

Scommettere sui giovani e puntare sempre e solo su cavalli di razza, sono le due direttrici lungo le quali si muove la programmazione della 17° edizione del Piacenza Jazz Fest.

In questa edizione troviamo quindi affiancati, sullo stesso palco, in un doppio set musicale i giovani vincitori del Trofeo Bettinardi e i musicisti che da decenni fanno grande il Jazz. Prova ne è già il  primo concerto nel quale il doppio set è dedicato a Clarissa Colucci, vincitrice per il canto nel 2019 che, con il suo quintetto, divide il palco con Tom Harrell (e il suo quintetto) classe 1946 che rappresenta uno dei punti di riferimento per chi si avvia al suono della tromba.

Così come i Bright, (Manuel Caliumi -sax, Mauro Spanò -pianoforte, Marcello Abate – chitarra, Martino De Fraceschi – contrabbasso, Federico Negri -batteria, vincitori della sezione gruppi sempre del 2019 aprono il concerto di due musicisti del calibro di Enrico Rava e Joe Lovano e per finire Giulio Ottanelli (miglior solista 2019) col suo quartetto, a dividere il palco con i The Cookers definiti dalla stampa “An electrifying ensemble of seven legendary jazz veterans”

Non solo Rava, Lovano, Tom Harrell e The Cookers però, perchè i nomi che arriveranno a partire dal 29 febbraio al Festiva Jazz di Piacenza fanno parte dell’ olimpo del jazz mondiale. Ecco le date di tutti i concerti tutte le info e le offerte per i biglietti

SABATO 29 FEBBRAIO (Spazio Rotative) ore 21:15
Serata inaugurale – Doppio set

CLARISSA COLUCCI QUARTET:
Clarissa Colucci (voce), Ettore Carucci (pianoforte), Francesco Angiuli (contrabbasso), Michele Morari (batteria)
TOM HARRELL INFINITY QUINTET
Tom Harrell (tromba e flicorno), Mark Turner (sax), Charles Altura (chitarra), Ben Street (contrabbasso), Johnathan Blake (batteria)

MERCOLEDI’ 4 MARZO (Teatro Sociale di Stradella) ore 21:00 – fuori abbonamento
In collaborazione con il festival del Ridotto del Teatro Sociale di Stradella

PAOLO FRESU – DANIELE DI BONAVENTURA
Paolo Fresu (tromba e flicorno), Daniele Di Bonaventura (bandoneon)

SABATO 7 MARZO (XNL) ore 21:15

DAVE LIEBMAN – RICHIE BEIRACH
“Forgotten Fantasies Revisited”
Dave Liebman (sax soprano e tenore), Richie Beirach (pianoforte)

MARTEDI’ 10 MARZO (XNL) ore 21:15
GIANLUCA PETRELLA e PASQUALE MIRRA
Gianluca Petrella (trombone ed elettronica)
Pasquale Mirra (vibrafono ed elettronica)

DOMENICA 15 MARZO (Sala degli Arazzi, Galleria Alberoni) ore 21:15 – doppio set 

GIULIO OTTANELLI QUARTET
Giulio Ottanelli (sax), Mario Petronzi (chitarra), Francesco Tino (basso), Mattia Galeotti (batteria)
THE COOKERS
Donald Harrison (sax contralto), Billy Harper (sax tenore), Eddie Henderson (tromba), David Weiss (tromba), George Cables (pianoforte), Cecil McBee (contrabbasso), Billy Hart (batteria)

SABATO 21 MARZO (Sala degli Arazzi, Galleria Alberoni) ore 21:15 – doppio set

BRIGHT
Manuel Caliumi (sax), Mauro Spanò (pianoforte), Marcello Abate (chitarra), Martino De Fraceschi (contrabbasso), Federico Negri (batteria)
ENRICO RAVA – JOE LOVANO
“Roma”
Joe Lovano (sax tenore), Enrico Rava (tromba), Giovanni Guidi (pianoforte), Dezron Douglas (contrabbasso), Gerard Cleaver (batteria)

VENERDI’ 27 MARZO (Teatro President) ore 21:15– fuori abbonamento
In collaborazione con Crossroads

AVISHAI COHEN’S BIG VICIOUS
Avishai Cohen (tromba), Yonatan Albalak (chitarra), Uzi Ramirez (chitarra e basso), Aviv Cohen (batteria), Ziv Ravitz (batteria)

DOMENICA 5 APRILE (Spazio Rotative) ore 18:00 – fuori abbonamento

ENRICO PIERANUNZI TRIO & JAS & OFI Ensemble
“Blues on Bach. The Music of John Lewis”
Enrico Pieranunzi (pianoforte), Luca Bulgarelli (contrabbasso), Mauro Beggio (batteria),
JAS & OFI Ensemble diretto da Michele Corcella: 2 violini, viola,  violoncello, 1 contrabbasso,  flauto, oboe, clarinetto,  fagotto, corno francese

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

 

Come sempre la tessera del Piacenza Jazz Club 2020, sarà la chiave di accesso privilegiata ai concerti del Piacenza Jazz Fest. Sottoscrivendola, si entra a far parte, in qualità di Soci, dell’associazione che organizza il festival. Un modo sicuramente unico di vivere questa manifestazione da veri protagonisti, nonché col tipico spirito di “comunità” che contraddistingue il mondo del Jazz. Per i possessori della tessera sono inoltre previste numerose agevolazioni, come la possibilità di acquistare a un prezzo particolarmente conveniente l’abbonamento e i singoli biglietti per concerti principali e di poterne disporre una settimana prima dei non-soci, in modo da riservarsi i posti migliori. Ulteriore vantaggio legato alla tessera è la possibilità di usufruire di altre speciali convenzioni con attività ed esercizi commerciali del territorio.


BIGLIETTI
Tutti i concerti:
Interi € 22 – Ridotti € 18*
Per info sugli orari della biglietteria si veda sotto.
ABBONAMENTI

Costo abbonamenti a 5 concerti (29/02, 07/03, 10/03, 15/03, 21/3):In
tero € 69 – Ridotto € 57*
*Riduzione applicata agli over 65, under 20 e Soci Piacenza Jazz Club
Riduzione anche per gli studenti del Conservatorio Nicolini (solo per i concerti in abbonamento)
Gli studenti di Piacenza e provincia fino alla secondaria superiore e con elenco inviato dalla segreteria della scuola ad ogni evento, potranno usufruire di un ingresso privilegiato a € 5 fino ad esaurimento posti disponibili (solo per i concerti in abbonamento).

PREVENDITE LOCALI E NAZIONALI

Piacenza Jazz Club via Musso, 5 Piacenza – La prevendita degli abbonamenti sarà disponibile dal 22 gennaio 2020 per tutti, ma avranno diritto all’acquisto dei singoli biglietti solo i Soci del Piacenza Jazz Club, mentre per tutti dal 29 gennaio 2020 presso la sede del Piacenza Jazz Club in via Musso n. 5 a Piacenza, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.30.

Alphaville via Tempio, 50 Piacenza – Tutti i sabato mattina dal 15 febbraio al 28 marzo ore 10:30/12:30
Tabaccherie/ricevitorie Sisal di tutta Italia: prenotando il biglietto e passandolo poi a ritirare (costo del servizio € 2,50 a biglietto)

Biglietteria del Teatro Sociale di Stradella (solo per Paolo Fresu – Daniele Di Bonaventura)
via Faravelli, 2 Stradella (PV) – lunedì, martedì e mercoledì dalle 11:00 alle 13:00
giovedì, venerdì e sabato dalle 16:00 alle 18:00 tel. 0385/246569.
Nessun diritto di prevendita.

 PREVENDITE ONLINE
www.diyticket.it con un diritto di prevendita € 2,50 per biglietto
www.vivaticket.it (solo per Paolo Fresu – Daniele Di Bonaventura)
INFO
www.piacenzajazzfest.it
info@piacenzajazzclub.it
biglietti@piacenzajazzclub.it
0523/579034366/5373201