La storia del rap italiano a Piacenza: Tormento domani al Delubra

60

Ospitone d’eccezione domani sera al Delubra. Sul palco di via Mezzanini ci sarà Tormento. Un live veramente importante perché Tormento con i Sottotono, ha rappresentato un’esperienza musicale davvero importante, fra gli anni ’90 e 2000, per quanto riguarda la scena rap, hip hop, soul, r&b, della musica italiana (e abbiamo tralasciato anche tante altre sfumature musicali). Una carriera poi proseguita in versione solista dal 2002 fino ad oggi.

Non in pochi, soprattutto per chi ha cominciato ad ascoltare musica verso la metà dei ’90, si ricorderanno alcune grandi hit dei Sottotono che li hanno portato a vendere oltre le 500.000 copie. Di conseguenza stiamo parlando di un vero fenomeno di quegli anni.

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”7556″,”attributes”:{“alt”:”La copertina di \”Sotto lo stesso effetto\”. Oltre 200mila copie vendute”,”class”:”media-image”,”height”:”298″,”style”:”margin-left: 80px; margin-right: 80px;”,”title”:”La copertina di \”Sotto lo stesso effetto\”. Oltre 200mila copie vendute”,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”300″}}]]

Un percorso musicale che per Tormento è poi proseguito in una serie di lavori da solista, l’ultimo in ordine di uscita è stato “Dentro e fuori”. Un’esperienza che lo ha portato ad abbandonare i palchi più manstream, cercando nuove soluzioni musicali e sperimentazioni. Un progetto ricco di collaborazioni con diversi artisti di una scena da considerarsi più underground rispetto alla prima parte della carriera, spostandosi di conseguenza su un pubblico più da club.

Prima del live centrale, i ragazzi del Delubra hanno messo in piedi una scaletta che forma un continuo crescendo di rap, freestyle ed hip hop.

Per quanto riguarda il mondo hip-hop, ci saranno due volti nuovi del genere che apriranno tutti i live: Core e Astradis. Poi Truman Simbio e la parte freestyle prenotata da Ill Tofa.
Non mancherà Piacenza, infatti saranno 3 gli artisti cittadini a salire sul palco: Volpe, Anatema, Smoker Fiorda.