Nuvolari | Tra 2022, “Mezz’ora e… Netflix!

573
Mezzora - Nuvolari

Uno dei mix chitarra e voce più intensi di Piacenza è tornato a fine 2022. Per Nuvolari un grande finale di anno e un restart tutto da scoprire

Pochi giorni prima del passaggio al nuovo anno è stato per Nuvolari (all’anagrafe Matteo Pisotti) il momento di lanciare una bombetta per chiudere il 2022 e per iniziare l’anno già a stomaco pieno.

L’artista piacentino, sotto etichetta Bomba Dischi, ha presentato il suo brano dal “Mezz’ora che, come ci dirà lui più avanti, non è solo un pezzo da ascoltare sulle varie piattaforme audio, ma anche video…

Nuvolari
Clicca sull’immagine per ascoltare “Mezz’ora” di Nuvolari

Mezz’ora: il brano che ha chiuso il 2022 di Nuvolari

Un anno ricco di emozioni per il cantautore di Piacenza che si è concluso con Mezz’ora, il suo ultimo brano prima della chiusura del 2022. Però, come sempre, per dirci qualcosa in più abbiamo chiesto direttamente a lui!

Mezz’ora è arrivata a fine 2022, ma da dove arriva?

È nata un anno prima che uscisse: ero a Roma per fare un concerto e il giorno dopo sono andato nello studio di Matteo Domenichelli, produttore e musicista bravissimo. Insieme l’abbiamo iniziata a scrivere per poi finirla in estate.

Possiamo vederlo come un tassello di un lavoro più grande?

Diciamo di si, nel senso che Mezz’ora è stata scritta per la serie tv Netflix “Odio il Natale” e si trova in un episodio della serie.

Più volte ritorna in Capodanno in questo tuo brano, perciò che anno è stato il 2022?

È stato un anno denso di emozioni. Sono usciti due pezzi cioè Farabutto e Mezz’Ora. Poi in estate ho potuto suonare un po’ in giro e di fare opening a musicisti come Franco 126 e Madame che è stato molto bello.

Musicalmente quali sono stati gli ascolti dell’anno appena trascorso che ti porti dietro?

Ho iniziato ad ascoltare sempre più cose dall’estero e sempre meno italiane. Mi è piaciuto molto l’album di Toro y Moi per esempio.

Per chiudere e per guardare avanti, cosa dobbiamo aspettarci da te nei prossimi 12 mesi?

Ancora non lo so, è presto per dirlo. Sto cercando una nuova dimensione per la scrittura dei pezzi, ma credo di essere vicino a quello che ho in mente.

Tutte le nostre news sono nella nostra HOME!

Summertime In Jazz