Si accende Spazio4 con Lame e Dead in a club

61

Come avevamo detto anche l’altro giorno, ecco i mercoledì di Spazio4. Dopo l’opening party e la serata di venerdì fra lo stoner made in Piacenza dei Noon e il punk americano dei Dirty Fences, stasera si riparte.

Anche per oggi il live è doppio e anche stavolta saranno rappresentate due realtà diverse geograficamente, una nostrana in fase di decollo ed una proveniente “da fuori”, ossia da Torino e già affermata.

Partiamo dagli ospiti. Loro sono i Lame, sono 3, sono torinesi. Detto che cosa sono, diciamo cosa fanno. Ci vengono descritti dai ragazzi di Children in time, cuore pulsante delle serate di Spazio4, come un’unione di generi diversi, dal noise-punk a ballate country-blues.
In fondo loro stessi, i singoli artisti che compongono i Lame, vengono da esperienze diverse per creare qualcosa di nuovo. Ci aspettiamo proprio questo.

Discorso diverso per i Dead in a club. Se loro di strada devono farne poca per arrivare sotto il portico da parte al pullman giallo, devono invece farne un po’ di più in ambito musicale. Questo perché il progetto Dead in a club, un rock che si trascina al noise, è appena nato e verrà mostrato al mondo proprio oggi.

Tante cose nuove stasera. Noi un salto lo facciamo. Non vorrete mica vedere per davvero Francia-Albania?!? Dai su …